Ultime notizie

Altamura, Panarelli:”Ringrazio la società per questa opportunità”

Il neo tecnico biancorosso: "Questo è un grande gruppo"

Panarelli

Luigi Panarelli, nuovo allenatore del Team Altamura

Nell’ultimo turno di campionato il Team Altamura rifila il tris al Mesagne con le reti di capitan Cannito, Del Core e Armando Visconti. Pochi giorni prima dell’incontro c’è stato l’avvicendamento in panchina per i biancorossi con Luigi Panarelli che ha sostituito il dimissionario Onofrio Fino. “Era importante partire con il piede giusto e ci siamo riusciti – esordisce così Panarelli ai microfoni di Amica 9 TV nel post partita – devo innanzitutto ringraziare la società che mi ha dato la possibilità di iniziare questo nuovo per corso”.
A Panarelli che fino a qualche giorno fa era un componente della rosa giocatori della società murgiana, il cambio di ruolo di certo non lo impaurisce: “Devo dire che è successo tutto così velocemente, non nascondo che lasciare i panni da calciatore con alle spalle 21 anni di professionismo sicuramente non mi lascia indifferente, ma ora sono felicissimo di questa nuova avventura e mi godo questo momento”. Non era alla vigilia una sfida facile quella contro il Mesagne sia in virtù del buon campionato che la squadra gialloblu sta disputando sia delle pesanti assenze per squalifica che hanno colpito i murgiani (assenti Logrieco, Di Senso e Berardi), assenze però che vista la grande prova sfoderata non sono pesate: “In questa squadra ci sono 25 titolari – ribadisce Panarelli – al di là delle assenze oggi la loro mancanza non si è sentita per merito della grande prestazione di chi li ha sostituiti”.
I prossimi impegni vedranno impegnati Del Core e compagni prima a Grottaglie nel turno infrasettimanale di giovedì e poi domenica una sfida ad alta quota fra le mura del Tonino D’Angelo contro i salentini del Casarano degli ex Amato e Di Rito.

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: