ASD Avanti Allievi

Avanti Allievi, una settimana di pareggi

ASD Avanti AllieviDoppio impegno per la squadra altamurana che, però, non va oltre il pareggio

Doppio impegno e doppio pareggio per la rappresentativa Allievi dell’ASD Avanti, impegnata nel campionato regionale di categoria. La squadra altamurana che ha ospitato prima la Pro Noicattaro e poi il Calcio Ragazzi Valenzano, per il recupero della 16^, ha infatti racimolato appena due punti.
Nella partita di domenica scorsa, l’Avanti affrontava la squadra nojana con l’obiettivo di conquistare una vittoria che le avrebbe consentito di scalare ulteriormente la classifica. Purtroppo, però, non è andata come ci si aspettava con i ragazzi guidati da mister Angelastri che non sono stati capaci di ripetere la brillante prestazione della settimana precedente contro l’Area Virtus Ludi, squadra sicuramente più attrezzata rispetto a quella rossonera. Fatto sta che i “leoni” altamurani non si sono quasi mai resi pericolosi, colpendo un palo con Tragni nel primo tempo che fa il paio con quello centrato da un’attaccante ospite. Ancor meno movimentata la ripresa con la partita che si è chiusa sullo 0 a 0. Unica consolazione per la squadra altamurana, l’aver mantenuto imbattuta la porta per la quarta partita consecutiva.
La seconda partita è andata in scena ieri sempre sul terreno in terra battuta del centro sportivo “Avanti”. Così come la partita precedente, i ragazzi altamurani hanno conquistato un solo punto al cospetto di un’altra formazione, la Calcio Ragazzi Valenzano, sicuramente alla loro portata. Questa volta, però, ci sono state più emozioni e la partita è terminata con il risultato di 2 a 2, anche se in casa Avanti c’è molta delusione per una vittoria che a un certo punto sembrava sicura, soprattutto dopo la doppietta firmata da Tragni che, con una punizione ed un rigore, aveva dato ai suoi il doppio vantaggio. Nella ripresa, purtroppo, i giocatori altamurani sono rientrati in campo con troppa sicurezza, subendo, così la rimonta degli ospiti.
In classifica l’Avanti sale a quota 27 mentre domenica se la vedrà contro la seconda forza del campionato la Di Cagno Abbrescia.

Domenico Olivieri

The following two tabs change content below.
Domenico Olivieri

Domenico Olivieri

Erano gli anni dei "Figli dei Fiori" quando, esattamente nel 1977, nasceva Domenico Olivieri. Fin dai primi vagiti si mostrava un bambino turbolento così come lo erano quegli anni. Poi, durante l'adolescenza, inizia ad interessarsi allo sport pur non praticandone nessuno con profitto, divorando trasmissioni e quotidiani sportivi praticamente ogni giorno. Dopo la maturità, conseguita nel 1996 presso l'Istituto Tecnico Commerciale "F. M. Genco", inizia ad appassionarsi a tutto quello che riguarda la tecnologia. Poi, nel 2006, finalmente, decide di lanciarsi in prima persona nel mondo dello sport diventando addetto stampa di una squadra di calcio a 5, l'ormai defunta Avanti Delfini Altamura. Dopo due anni passa, sempre con lo stesso ruolo, tra le fila della Pellegrino Sport, altra squadra altamurana. Dal 2009 al 2011, invece, è l'addetto stampa della Tris Gravina, squadra militante nel campionato di serie C1 di calcio a 5. Grazie a questa esperienza inizia la sua collaborazione con un portale di calcio a 5, diventando parte integrante dello staff. Poi le collaborazioni con Altamuralife.it, pugliacalcio24.it e calciowebdilettanti.it. e, infine, dal 2012, insieme all'amico fraterno Leonardo Loporcaro, fonda il sito www.altamurasport.it, unico portale cittadino ad occuparsi di tutto lo sport. Le sue grandi passioni, oltre allo sport e alla tecnologia, sono i libri, il cinema e i viaggi, passione, quest'ultima, che lo ha portato in giro per il mondo. Nella vita di tutti giorni, inoltre, lavora come impiegato presso una società che opera nel comparto del mobile imbottito, è felicemente sposato e papà di una bambina.

Comments

comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.