Ultime notizie

Calcio a 5, è nata l’Alta Futsal

E oggi esordio in Coppa nel derby con Pellegrino

Alta Futsal

Foto di gruppo per i dirigenti dell’Alta Futsal

Una nuova società altamurana si affaccia per la prima volta nel mondo futsal e prenderà parte al prossimo campionato di Serie C2 2015/2016 nel girone B. È l’ASD Alta Futsal, nata dall’impegno e dalla volontà di giovani altamurani con il sogno di rappresentare, con questo sport , i colori della città e aiutare a darne ulteriore lustro. Ai microfoni di altamurasport.it abbiamo avuto il piacere e l’onore di ospitare uno dei soci fondatori della neonata società altamurana Oronzo Mercurio, sempre vicino allo sport seppur non a livello agonistico. Ecco come ha risposto alle nostre domande.
Prima di tutto, benvenuto su altamurasport.it grazie per aver accettato l’invito.

Grazie a voi per il lavoro che fate”.
Puoi raccontarci come e da chi è nata l’idea di creare l’ Alta Futsal?

Tutto è nato soprattutto per la passione che nutriamo nei confronti del calcio e del calcio a 5. Un gruppo formato da vecchi amici con questa passione in comune ha deciso di intraprendere insieme un percorso sportivo a livello agonistico. L’idea è nata nello scorso aprile e nel mese di luglio, dopo tantissimi incontri, finalmente abbiamo finalmente dato vita a questo progetto stimolante. Il presidente della società è Onofrio Mercurio e al suo fianco ci sono i due strettissimi collaboratori ed entrambi vice Matteo Colonna (con esperienza come dirigente nel volley femminile in serie A, ndr) e Domenico Vitale. Il direttore sportivo è Nicola Vitale, (ex calcettista che ha collezionato svariate presenze in serie C2, C1 e B) mentre il responsabile al marketing è Luigi Dambrosio. Insieme ai miei amici-collaboratori abbiamo organizzato tantissimi stage durante il periodo estivo e abbiamo cominciato la preparazione fisica con l’intera rosa sin dai primi giorni di settembre“ .
Perché proprio il calcio a 5?

Abbiamo scelto il calcio a 5 perché alcuni dei nostri dirigenti hanno già avuto a che fare con questo sport e anche per le emozioni che riesce a darti”.
Onofrio potresti descriverci l’area tecnica della tua squadra?

La guida tecnica della squadra è stata affidata a Piero Di Leo, una persona che nel mondo del calcio a 5 ha esperienza sia da allenatore che da calciatore. A coadiuvare mister Di Leo nella parte atletica sarò Aldo Capozza, anche lui ha tanta esperienza in questo sport. Per quanto riguarda la rosa, non ci sono nomi altisonanti, il gruppo è formato esclusivamente da ragazzi altamurani, qualcuno con qualche esperienza agonistica, altri senza grossa esperienza ma con tanta voglia di misurarsi in questo meraviglioso sport”.
Quale pensi sarà l’ impatto con il campionato di C2?

Per noi è tutto nuovo, credo sia impossibile stabilire adesso quale sarà il nostro impatto nel campionato, posso solo dire che sicuramente sarà durissima”.
Quali obiettivi vi siete prefissati per questa stagione e quali per il futuro?

In questo nostro primo campionato, l’obiettivo principale è divertirci e contemporaneamente fare esperienza da poter utilizzare in futuro. Quello che ci siamo prefissati dal primo giorno è quello di avere un gruppo affiatato e con l’amalgama giusta. Per quanto riguarda il futuro, la volontà è di ripartire da quanto spero di buono riusciremo a fare in questa stagione. Uno dei nostri obiettivi futuri è anche quello di creare anche un settore giovanile, staremo a vedere”.
Oggi ci sarà l’esordio in Coppa Italia nel derby contro la Pellegrino Sport C5, sensazioni per l’esordio?

Giocare un derby ha sempre un sapore particolare. L’esordio assoluto della nostra squadra contro un’altra squadra altamurana penso sia il massimo, sportivamente parlando, di quanto ci potesse capitare. Conosciamo bene e rispettiamo molto la Pellegrino Sport C5, una squadra giovane ma esperta allo stesso tempo. Giocano insieme da diversi anni e il loro affiatamento è uno dei loro punti di forza, per questo li vedo avvantaggiati. Dal canto nostro, spero che i ragazzi riescano a gestire bene l’emozione che sarà tanta“.
A noi di altamurasport.it non ci resta che augurarvi buon campionato e tante fortune sportive.

Grazie”.
Per tutti gli appassionati, appuntamento per oggi pomeriggio presso il palazzetto di Via Piccinni di Altamura, ore 18.

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: