Ultime notizie

Calcio, i risultati di oggi. Impresa della Fortis

Il Team pareggia, vincono Fortis e Ultrattivi

CalcioAncora una domenica positiva per il calcio altamurano che, come sette giorni fa, chiude con due vittorie e un pareggio. Nella 5^ giornata del campionato regionale di Eccellenza, il Team Altamura, impegnato nel terzo atto della sfida infinita con il Bitonto, ha colto un prezioso pareggio, 2 a 2 il risultato finale in casa dei neroverdi, che ha quasi il sapore della vittoria perché la squadra altamurana ha giocato per 80 minuti in inferiorità numerica a causa dell’esplulsione, ormai una costante, di Logrieco. Nonostante ciò, la squadra altamurana è riuscita a portarsi sul doppio vantaggio grazie a due gol di uno scatenato Di Senso, al 27′ e al 34′. Rabbiosa la reazione dei padroni di casa che , tra il 37′ e il 47′, sono riusciti ad impattare con Pignatta e Terrone. In classifica gli altamurani salgono a quota 7 punti,  5 in meno del Gravina che comanda.
L’impresa di giornata la firma sicuramente la Fortis Altamura nella 4^ giornata del campionato di Promozione. I murgiani, costretti ancora a Toritto a causa dell’indispinibilità del “D’Angelo”, dovrebbe essere l’ultima volta, sono riusciti ad imporsi sulla seconda della classe, la Rinascita Rutiglianese, per 3 a 2. Allo svantaggio iniziale firmato da Pinto, ha risposto il redivivo Cappiello, mente Piarulli ha riportato in avanti i granata che, così, hanno chiuso la prima frazione in vantaggio per 2 a 1. Nella ripresa il nuovo pareggio firmato ancora da Cappiello e il vantaggio in pieno recupero di Calderoni. In classifica i falchetti salgono in terza posizione, a 8 punti, in una classifica comandata dal Ceriglola, unica squadra a punteggio pieno.
Infine, inizia con una vittoria il campio nato di Prima Categoria per gli Ultrattivi che, al “Cagnazzi” hanno superato in casa la Nuova Andria. Decisivo un goal nel primo tempo del bomber Basile.
A breve il report completo delle partite.

The following two tabs change content below.
Domenico Olivieri

Domenico Olivieri

Erano gli anni dei "Figli dei Fiori" quando, esattamente nel 1977, nasceva Domenico Olivieri. Fin dai primi vagiti si mostrava un bambino turbolento così come lo erano quegli anni. Poi, durante l'adolescenza, inizia ad interessarsi allo sport pur non praticandone nessuno con profitto, divorando trasmissioni e quotidiani sportivi praticamente ogni giorno. Dopo la maturità, conseguita nel 1996 presso l'Istituto Tecnico Commerciale "F. M. Genco", inizia ad appassionarsi a tutto quello che riguarda la tecnologia. Poi, nel 2006, finalmente, decide di lanciarsi in prima persona nel mondo dello sport diventando addetto stampa di una squadra di calcio a 5, l'ormai defunta Avanti Delfini Altamura. Dopo due anni passa, sempre con lo stesso ruolo, tra le fila della Pellegrino Sport, altra squadra altamurana. Dal 2009 al 2011, invece, è l'addetto stampa della Tris Gravina, squadra militante nel campionato di serie C1 di calcio a 5. Grazie a questa esperienza inizia la sua collaborazione con un portale di calcio a 5, diventando parte integrante dello staff. Poi le collaborazioni con Altamuralife.it, pugliacalcio24.it e calciowebdilettanti.it. e, infine, dal 2012, insieme all'amico fraterno Leonardo Loporcaro, fonda il sito www.altamurasport.it, unico portale cittadino ad occuparsi di tutto lo sport. Le sue grandi passioni, oltre allo sport e alla tecnologia, sono i libri, il cinema e i viaggi, passione, quest'ultima, che lo ha portato in giro per il mondo. Nella vita di tutti giorni, inoltre, lavora come impiegato presso una società che opera nel comparto del mobile imbottito, è felicemente sposato e papà di una bambina.

Comments

comments

Domenico Olivieri
CircaDomenico Olivieri (214 Articles)
Erano gli anni dei "Figli dei Fiori" quando, esattamente nel 1977, nasceva Domenico Olivieri. Fin dai primi vagiti si mostrava un bambino turbolento così come lo erano quegli anni. Poi, durante l'adolescenza, inizia ad interessarsi allo sport pur non praticandone nessuno con profitto, divorando trasmissioni e quotidiani sportivi praticamente ogni giorno. Dopo la maturità, conseguita nel 1996 presso l'Istituto Tecnico Commerciale "F. M. Genco", inizia ad appassionarsi a tutto quello che riguarda la tecnologia. Poi, nel 2006, finalmente, decide di lanciarsi in prima persona nel mondo dello sport diventando addetto stampa di una squadra di calcio a 5, l'ormai defunta Avanti Delfini Altamura. Dopo due anni passa, sempre con lo stesso ruolo, tra le fila della Pellegrino Sport, altra squadra altamurana. Dal 2009 al 2011, invece, è l'addetto stampa della Tris Gravina, squadra militante nel campionato di serie C1 di calcio a 5. Grazie a questa esperienza inizia la sua collaborazione con un portale di calcio a 5, diventando parte integrante dello staff. Poi le collaborazioni con Altamuralife.it, pugliacalcio24.it e calciowebdilettanti.it. e, infine, dal 2012, insieme all'amico fraterno Leonardo Loporcaro, fonda il sito www.altamurasport.it, unico portale cittadino ad occuparsi di tutto lo sport. Le sue grandi passioni, oltre allo sport e alla tecnologia, sono i libri, il cinema e i viaggi, passione, quest'ultima, che lo ha portato in giro per il mondo. Nella vita di tutti giorni, inoltre, lavora come impiegato presso una società che opera nel comparto del mobile imbottito, è felicemente sposato e papà di una bambina.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: