Ultime notizie

Città di Altamura C5 corsara a Bisceglie

Pipo Urbano trascina la squadra altamurana con un poker di gol

Santos Club - Città di Altamura C5

Le squadre al saluto iniziale

Arrivano finalmente i primi frutti della suntuosa campagna acquisti condotta dal direttore sportivo altamurano Paolo Locapo nel mercato invernale appena aperto. Il Città di Altamura C5 conquista, infatti, la seconda vittoria consecutiva esterna battendo il Santos Club di Bisceglie con il risultato di 4-6.
Il Città di Altamura C5 parte con il turbo e dopo 4’ passa avanti con Urbano che, servito da Mercadante su azione da calcio d’angolo, non lascia scampo al portiere di casa Di Pilato. Passa solo un minuto e Urbano concede il bis mettendo in rete un perfetto assist dell’altamurano Maiullari arrivato solo dieci giorni fa dalla Tackler Matera. Urbano è imprendibile e gli bastano atri tre minuti per segnare la sua tripletta con un tiro da fuori che sorprende il portiere Di Pilato. La squadra altamurana si trova in vantaggio di tre reti dopo solamente 8’ giocati e rischia di segnare la quarta rete con Mercadante ma Di Pilato sventa in angolo. Quarta rete che arriva al 14’ ancora con Urbano che trafigge il malcapitato portiere di casa direttamente da calcio di punizione. Il Città di Altamura C5 gioca a passo di tango argentino e coglie due clamorose traverse prima al 16’ con “CocoRegner poi al 19’ con il nuovo arrivato Catelani. Al 24’ il Santos Club accorcia le distanze con De Gennaro che concretizza al meglio uno schema da fallo laterale e fissa il risultato finale del primo tempo sull’ 1-4.
Il secondo tempo comincia ancora con il Città di Altamura C5 pericolosa dalle parti di Di Pilato ma la conclusione di Mercadante viene salvata sulla linea dal biscegliese Uva. Al 34’ Maiullari con un preciso sinistro mette in rete la palla dell’ 1-5 che forse fa credere troppo presto agli altamurani che la gara sia già chiusa. Con ormai ben poco da perdere arriva la reazione del Santos Club che segna ben due volte con De Gennaro al 41’ e al 42’ e si porta sul 3-5. Al 46’ Lorusso reagisce ad una gomitata di un avversario e l’arbitro lo manda anzitempo negli spogliatoi per doppia ammonizione. Ma il momento più difficile per gli altamurani arriva al 49’  quando De Gennaro segna la sua quarta rete personale con un gran tiro da fuori area e porta il risultato sul 4-5 con undici minuti da giocare. Il match diventa avvincente con capovolgimenti di fronte da entrambe le parti e al 52’ Catelani ci prova ma Di Pilato gli nega la gioia della rete all’esordio. A cinque minuti dalla fine ancora lo scatenato De Gennaro tira in porta ma prima Rafael poi il palo gli strozzano in gola l’urlo al gol del potenziale pareggio. Anche Urbano coglie la traversa da fuori ma la gara si chiude al 59’ con capitan Basile che con un delizioso colpo di tacco, su assist di Maiullari, spegne le residue speranze biscegliesi e fissa il risultato finale sul 4-6.
Tre punti fondamentali per la squadra allenata da mister Mascolo che con la squadra totalmente rinnovata e ricca di ottime individualità spera di poter risalire la classifica nel più breve tempo possibile per raggiungere il traguardo dei playoff. Autentico mattatore dell’incontro è l’argentino Pipo Urbano autore di ben quattro reti, segnate tutte nel primo temp, che stendono il Santos Club. Buona anche la prova dei nuovi arrivati Maiullari, Regner e Catelani mentre la cattive notizie arrivano dall’espulsione di Lorusso e dall’ammonizione subita da Mercadante che gli costeranno la squalifica nel prossimo turno di campionato contro l’ Olimpique Ostuni.

SANTOS CLUB – CITTA’ DI ALTAMURA C5 4-6
SANTOS CLUB: Di Pilato, La Notte, Uva, Pastore, D’Elia, Di Benedetto, De Gennaro, D’Addato, Fusiello, Cassanelli, Di Fazio. All. Tritto.
CITTA’ DI ALTAMURA: Silva, Urbano, Mercadante, Lorusso, Maiullari, Catelani, Regner, Colonna, Facendola, Chironna, Basile, Lombardi.  All. Mascolo.
ARBITRI: Francesco Sicolo e Luciano Papagna delle sezione di Bari.
RETI: 4’ Urbano (CA), 5’ Urbano (CA), 8’ Urbano (CA), 14’ Urbano (CA), 24’ De Gennaro (SC), 34’ Maiullari (CA), 41’ De Gennaro (SC), 42’ De Gennaro (SC), 48’ De Gennaro (SC), 59’ Basile (CA).
AMMONITI: La Notte (SC), Uva (SC), De Gennaro (SC), Pastore (SC), Regner (CA), Urbano (CA), Mercadante (CA), Lorusso (CA).
ESPULSI: Lorusso (CA).

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: