Ultime notizie

Città di Altamura C5 inarrestabile: decima vittoria consecutiva!

Maiullari imprendibile, trascina la sua squadra con una tripletta

Città di Altamura C5 - Futsal Messapia

Tutti sotto la gradinata a fine gara

E sono dieci le vittorie consecutive del Città di Altamura C5 che, con un netto 6-2, liquida anche la pratica Futsal Messapia e consolida il quarto posto in classifica con un solo punto di distacco dalla terza posizione occupata dal Trullie e Grotte. Prestazione meno brillante rispetto alle ultime uscite dei biancorossi ma, i tre punti sono ampiamente meritati per questa squadra che sta facendo appassionare ed innamorare gli sportivi altamurani.
La squadra altamurana scende in campo con Rafael in porta, Urbano direttore d’orchestra dalle retrovie e il trio delle meraviglie formato da Catelani, Maiullari e Lorusso ad agire in tutta la metà campo avversaria. Mister Di Serio risponde con De Carlo tra i pali, Spagnolo centrale, Zaccaria e Conte sulle fasce laterali e Caselli pivot. Dopo una breve fase di studio iniziale il Città di Altamura C5prova a spingere sull’acceleratore ma la squadra salentina fa buona guardia e lo 0-0 iniziale dura metà tempo. Il risultato cambia al 15’ quando Lorusso , dopo un gioco di prestigio sulla fascia destra, serve Maiullari al centro che di prima intenzione mette la palla in rete. La risposta ospite è immediata e Trisolino con una bella azione personale spaventa la retroguardia altamurana ma, Rafael risponde in maniera strepitosa parando con la mano di richiamo e salva la sua porta. Al 25’ bella manovra in velocità degli altamurani con Mercadante che, dall’ out di sinistra, la mette in mezzo dove il puntualissimo Maiullari non perdona e fa 2-0. Il Futsal Messapia accorcia immediatamente con Cigliola che, raccoglie una respinta di Rafael su tiro di Trisolino, e da due passi mette in rete. Nel finale di primo tempo ancora pericolosi i salentini ma a fermare Zaccaria V., che si era involato sulla sinistra, ci pensa Rafael con una grande uscita bassa che permette ai suoi di andare al riposo in vantaggio.
La ripresa parte con i fuochi d’artificio e dopo 1’ Lorusso, dribbla con una magia un avversario poi, tutto solo contro De Carlo, lo salta con un doppio passo e deposita in rete la palla del 3-1 tra l’entusiasmo generale in tribuna. Passa solo un minuto e la manovra altamurana si sviluppa in contropiede con Lorusso e Basile con quest’ultimo che, dalla sinistra, la mette al centro e Tresolino devia nella sua porta. Con il vantaggio di tre reti il Città di Altamura C5 comincia a giocare libera da ogni pensiero e si rende spesso pericolosa dalle parti di De Carlo che al 38’ para un bellissimo diagonale di Maiullari. Al 41’ si rivede anche il Futsal Massapia con Spagnolo che, tutto solo contro Rafael, tira incredibilmente fuori e grazia gli altamurani. A 5’ dalla fine bella azione con il quinto uomo di movimento dei biancorossi che, allungano ancora grazie ad un chirurgico diagonale di Basile dalla sinistra che finisce all’angolino basso in fondo al sacco. Al 57’ il solito Cigliola riceve sulla sinistra e, da posizione defilata, batte Rafael in diagonale e fa 5-2. A chiudere i conti ci pensa “l’ ombre del partido” Maiullari che, nell’ultimo minuto di gioco e con tutti gli avversari nell’ area altamurana, segna dalla sua metà campo la rete del definitivo 6-2.
Importantissima vittoria per la squadra di mister Mascolo che, seppur non fisicamente al top, oggi ha dimostrato di essere un grande gruppo, di avere carattere e cuore immenso uniti ad una tecnica sopraffina.  Anche l’esigente pubblico altamurano lo ha capito ed è connubio totale, a fine partita tutti sotto la gradinata ad intonare l’ormai noto coro “NU SIM U JALTAMUR”. La classifica continua a sorridere e sabato, in casa delle Aquile Molfetta secondi in classifica, bisogna continuare a dimostrare che questa squadra è la più forte di tutte.

CITTA’ DI ALTAMURA C5 – FUTSAL MESSAPIA   6-2

CITTA’ DI ALTAMURA: Lombardi, Caramella, Facendola, Colonna, Mercadante, Maiullari, Catelani, Basile, Lorusso, Urbano, Regner, Silva.  All. Mascolo.
FUTSAL MESSAPIA: Putignano, Spagnolo, Ucci, Trisolino, Conte, Zaccaria A., Zaccaria V., Caselli, Cigliola, Tommasini, Micia, De Carlo.  All. Di Sario.
ARBITRI: Luigi Pastoressa della sezione di Molfetta e Carlo Robusto della sezione di Foggia.
FALLI: 0-2 pt, 0-2 st.
RETI: 15’ Maiullari (CA), 25’ Maiullari (CA), 26’ Cigliola (FM), 31’ Lorusso (CA), 32’ aut. Trisolino (CA), 56’ Basile (CA), 57’ Cigliola (FM), 60’ Maiullari (CA).
ESPULSI: Colonna (CA), Tommasini (FM)
RECUPERO: 1’ pt, 3’ st.

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: