Ultime notizie

Città di Altamura C5, tanta è la voglia di reagire

A parlarcene anche il DS Paolo Locapo

Città di Altamura C5 - Diaz Bisceglie

Città di Altamura C5 – Diaz Bisceglie

La quarta giornata di campionato in serie C1 è ormai alle porte, domani, infatti, impegnati sul parquet di Altamura si affronteranno i padroni di casa del Città di Altamura C5 e la Diaz Bisceglie.
Ospite scomoda per i biancorossi allenati da Saverio Mascolo, la squadra biscegliese occupa la seconda posizione in classifica a quota sette punti, frutto di due vittorie e un pareggio in rimonta subito sette giorni fa a domicilio dal Trulli e Grotte. Il tecnico Maurizio Di Pinto, oltre a fare a meno dell’assente Garofoli, deve recuperare Valente, De Cillis e il capitano Di Pinto ancora alle prese con acciacchi fisici. La squadra altamurana, dal canto suo, non ha defezioni in rosa e deve assolutamente fare risultato per muovere la classifica ferma ad un solo punto. I murgiani, reduci da due sconfitte consecutive, tra campionato e Coppa Italia non hanno ancora fatto risultati positivi tra le mura amiche e venderanno cara la pelle pur di invertire questa rotta negativa.
In settimana il Città di Altamura C5 ha affrontato in amichevole il Poggiorsini C5, squadra allenata dall’altamurano doc Nicola Gallo che milita nel girone B di C2. Buono il test soprattutto per affinare schemi e per mettere minuti nelle gambe. Per la cronaca la gara si è conclusa con la vittoria degli altamurani per 4-3. A presentare la complicata gara, ad altamurasport.it, è il direttore sportivo biancorosso Paolo Locapo. Queste le sue parole: “È stata una settimana molto intensa, la squadra si è guardata negli occhi e ha capito gli errori commessi. I ragazzi sono pronti a ripartire con tanta voglia e cattiveria sportiva che nelle ultime gare forse è venuta a mancare. Abbiamo assolutamente bisogno e vogliamo ad ogni costo una vittoria malgrado il compito sarà davvero difficile. La squadra biscegliese è un’ottima formazione, ben organizzata e con buone individualità, questo lo dicono anche i risultati conseguiti fino ad ora. Massimo rispetto per l’avversario ma noi vogliamo reagire e portare a casa i tre punti in palio, speriamo bene”.
Appuntamento a tutti gli appassionati per sabato 3 ottobre, ore 16.00 presso il Palazzatto di via Piccinni di Altamura, arbitreranno la gara i signori Cristoforo Corsini e Antonio Carnazza della sezione di Taranto.

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: