Ultime notizie

Città di Altamura C5, tanta voglia di cominciare a vincere

È tanta la voglia di cominciare a vincere della squadra altamurana

Altamura-Nettuno

Città di Altamura – Nettuno Bisceglie

È passato soltanto un mese dall’inizio e si sono giocate appena cinque gare di campionato, ma nessuno pensava di dover commentare questi risultati disastrosi del Città di Altamura C5. La squadra altamurana infatti, reduce da quattro sconfitte consecutive, si trova in fondo alla classifica del campionato di serie C1 con un solo punto a braccetto con il suo prossimo avversario Nettuno Bisceglie.
Sono veramente poche le note positive di questo inizio stagione, mentre le cattive notizie arrivano soprattutto dalla fase offensiva che, oltre ad aver realizzato solamente undici reti, fa registrare una miriade di goal falliti in maniera clamorosa. Altra nota dolente della squadra di Saverio Mascolo sono le innumerevoli palle perse e i conseguenti contropiedi subiti. Di certo il Nettuno Bisceglie non se la passa meglio, infatti, ha la difesa più battuta del campionato con ben ventotto reti subite in cinque gare (una media di 5,6 goal subiti per gara).
Il Città di Altamura C5 ha l’obbligo e la voglia di cominciare a vincere per risalire la classifica e raggiungere le posizioni che competono ad una rosa costruita per traguardi importanti. Da ormai poco più di una settimana, fa parte della rosa altamurana anche l’esperto laterale Pietro Facendola che ha esordito con goal sabato scorso nella gara persa a Carovigno. Sarà assente sabato, invece, il laterale Francesco Lorusso alle prese con un infortunio. È il capitano biancorosso Giancarlo Basile, intanto, a dare la carica alla sua squadra attraverso i nostri microfoni. Ecco le sue parole: “Sicuramente, dopo cinque giornate, non contavamo di trovarci in questa situazione e con questa classifica. Purtroppo il gruppo è stato modificato per due terzi rispetto alla scorsa stagione, quindi un periodo di assestamento era da mettere in conto. D’altronde anche la scorsa stagione ha avuto un inizio opaco per noi ma alla lunga le qualità della squadra ed i risultati sono arrivati. Siamo tranquilli anche perché se analizziamo le ultime due prestazioni, la squadra meritava di raccogliere qualche punto in più e questo ci fa ben sperare per il proseguo del campionato. Contro il Nettuno servirà la massima concentrazione perché anche loro sono a caccia della prima vittoria e lotteranno per ottenerla; dobbiamo cercare di ridurre al minimo errori ed ingenuità che ci sono costate care perché in questa categoria i tre punti li porta a casa la squadra che sbaglia meno”.
Ringraziando il capitano altamurano e augurandogli una pronta guarigione, non ci resta che darvi appuntamento a sabato 17 ottobre 2015 ore 16.00. Si giocherà sul parquet del palazzetto di Via Piccinni di Altamura, arbitreranno la gara i signori Domenico Delcuratolo della sezione di Barletta e Stefano Franco della sezione di Bari.

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: