Ultime notizie

Città di Altamura, un’altra sconfitta a Capurso

Una fase della partita tra Capurso ed AltamuraVolenterosa la prestazione della squadra altamurana che però torna a casa a mani vuote

Vittoria convincente della Futsal Capurso che supera 3 a 1 in casa il Città di Altamura. Buona la prestazione dei “bulldog” che sprecano però molto sotto porta, al cospetto di un discreto Altamura.
Mister Squillace orfano di Imperiale, Rossi e Trofeo manda in campo dal 1° minuto Frisone, Biacino, Demola, Marco Squeo e Mazzilli. Il collega Mascolo risponde con Lombardi, Moramarco, Mercadante, Basile ed il recuperato Vilmar Pereira. Dirigono l’incontro i signori Buzzachino e Ramires delle sezioni di Taranto e Lecce.
L’inizio di gara è di marca Futsal Capurso con Mazzilli che tenta l’avventura in solitario ma Lombardi devia in angolo. Il duello si rinnova due minuti più tardi con il “bimbo” che calcia a volo su sviluppi di corner battuto da Biacino. Lombardi respinge ancora. Al 10° lo stesso Mazzilli, dopo aver saltato Sardone, scaraventa in porta un bolide che però termina la sua corsa sulla traversa. L’Altamura appena può cerca di ripartire e Sardone mette i brividi dalla distanza a Frisone. La sua conclusione però termina di poco a lato. Nei padroni di casa il mattatore è sempre Mazzilli, che al 14° con un’azione personale manda in tilt la difesa ospite; ma Lombardi respinge ancora. Il numero 12 ospite però si deve arrendere al 19° quando Mazzilli di tacco sblocca la gara dopo un’ottima azione di Gravina. Il Città di Altamura reagisce allo scadere con Basile che indovina l’angolo giusto, supera Frisone e manda le squadre al riposo con il parziale di parità.
Inizia la ripresa, e i bulldog hanno sin da subito l’occasione per riportarsi in avanti ma Marco Squeo dopo un’azione di Demola calcia a lato. Dopo di che nessuna azione di rilievo fino al 12° quando Mazzilli trova la rete che vale il nuovo vantaggio Futsal Capurso. Non passano nemmeno 4 minuti e le reti diventano 3 con Demola che si avventa su una ribattuta di Lombardi su Gravina e insacca. Al 22° Magurean in ripartenza potrebbe chiuderla ma la sua conclusione termina a lato. Nel finale portiere di movimento per Mascolo e super lavoro per Frisone che si supera al 25° su Mercadante e qualche istante dopo su Moramarco. Le speranze ospiti si chiudono qui ed al triplice fischio, festeggiano i padroni di casa che ritrovano i 3 punti e possono preparare cosi al meglio la sfida Cassano di martedì prossimo, nel turno infrasettimanale.

La videosintesi della partita a cura di CapursoWebTv

The following two tabs change content below.

La redazione

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: