Ultime notizie

Fortis Altamura, ancora un pareggio in trasferta

La squadra murgiana non va oltre lo 0 a 0 a Canosa

canosa-fortis

I capitani e la terna abitrale (ph. Terra del Sole)

Quarto risultato utile consecutivo, ma anche secondo pareggio in trasferta consecutivo a reti inviolate, per la Fortis Altamura. A Canosa, dove era di scena la partita valida per la 10^ giornata del campionato di Promozione, la squadra murgiana ha disputato una buona partita sotto il profilo dell’impegno, ma ne è venuto fuori un match abbastanza noioso e un pareggio che va bene solo per muovere la classifica.
Mister Maurelli, almeno inizialmente, deve rinunciare a Cirigliano che si accomoda in panchina perché ancora alle prese con un fastidio alla caviglia. In attacco, quindi, spazio a Bozzi, Ardino e Abrescia.
La squadra altamurana parte con il piglio giusto, facendo girare bene la palla e intorno al quarto d’ora si fa vedere in avanti con Abrescia che mentre rincorre la palla in area di rigore, è atterrato da un difensore. Ci sarebbero gli estremi del rigore, ma l’arbitro lascia proseguire. Poi due occasioni per Casale che ci prova senza fortuna e due per i padroni di casa, entrambe le volte con Di Francesco che, prima, tenta di sorprendere Casella con una palombella dalla tre quarti, bravo il portiere altamurano a recuperare la posizione, poi si ritrova tutto da solo ma Casella riesce ad anticiparlo.
Nel secondo tempo, il ritorno della partita cala notevolmente, con la Fortis che continua a mantenere il pallino del gioco, ma non riesce ad impensierire la retroguardia di casa. In questa frazione è il Canosa a recriminare per la mancata concessione di due rigori, il secondo dei quali a pochi minuti dal termine per fallo su Sylla.
In classifica, la Fortis Altamura, anche per via degli altri risultati, resta sempre a ridosso dei play-off e a quattro punti dal secondo posto che adesso è ad appannaggio del Molfetta.
Questa settimana, doppio impegno per la squadra altamurana, giovedì ritorno di Coppa Italia a Laterza, si parte dal 3 a 1 dell’andata a favore dei murgiani, poi domenica stesso avversario ma a campi invertiti.

CANOSA – FORTIS ALTAMURA 0-0

CANOSA: De Candia, Lacerenza (38’ st Di Gennaro), Calefati, Abruzzese, Landinil (35 st Caputo), Daluisio (20’ st Farid), Sylla, D Molletta, Di Francesco, Dell’Oglio, Zitoli. A disposizione: Lovino, Valentino, Dinuzzi, Compierchio. Allenatore: Zitoli.
FORTIS ALTAMURA: Casella, Tarullo, Lorusso, Piperis, Dispoto, De Palma, Casale, Ostaku, Bozzi (30’ st Cirigliano), Ardino, Abrescia. A disposizione: Goffredo, Loiudice, Faligro, Cataldi, Facendola, Regina. Allenatore: Maurelli.
ARBITRO: Bono di Bari.
ASSISTENTI: Colaianni e Carella di Bari.

The following two tabs change content below.

La redazione

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: