Ultime notizie

Fortis Altamura, avanti così

Per la squadra altamurana arriva la terza vittoria consecutiva in casa

wp_20161120_0011

Stadio Comunale Tonino D’Angelo

Arriva il quinto risultato di fila per la Fortis Altamura che, battendo per 3 a 0 la Puglia Sport Laterza, arriva nella zona play-off della classifica. Ieri allo stadio Comunale Tonino D’Angelo, la squadra allenata da mister Maurelli, ha portato a casa tre punti che alla vigilia sembravano già in cassa.

La squadra altamurana, già dalle prime battute di gara si butta in avanti, infatti al 7’, un’incomprensione della retroguardia ospite che allontana male il pallone, favorisce Bozzi, vedendo la porta vuota, insacca da fuori con un tiro a campanile. La Puglia Sport Laterza, nonostante lo svantaggio prova a creare qualcosa, ma gli uomini di mister Maurelli sono molto attenti e non lasciano avvicinare in area i loro avversari. La partita cambia al 35’ del primo tempo quando Nardò si fa espellere dall’arbitro per un fallo a centrocampo, lasciando i suoi in dieci. Primo tempo che regala solo tiri dalla distanza, merito delle due difese che coprono beni gli spazzi, evitando giocate pericolose.

Secondo tempo diverso dal primo. Gli ospiti, nonostante l’inferiorità numerica, provano a pareggiare la partita, ma il giovane Casella non ha molto lavoro da fare, grazie a una difesa molto solida. I ragazzi di mister Maurelli provano a chiudere la partita, infatti prima ci prova Bozzi ma spara alto da dentro l’area, poi Casale prova la conclusione da fuori che non impensierisce il portiere della Puglia Sport. Raddoppio che arriva alla mezz’ora grazie al subentrato Castoro che accompagna in porta il pallone ribattuto da Donatello dopo una splendida parata sul tiro di Bozzi. Padroni di casa che amministrano gli ultimi minuti di gioco senza problemi, infatti al 46’, la difesa ospite allontana male un cross e Amandonico regala il 3 a 0 ai padroni di casa.

Nonostante la sconfitta i ragazzi della Puglia Sport Laterza hanno lottato fino alla fine, senza mai arrendersi alla Fortis Altamura, ma giocare più di un tempo in inferiorità numerica non è alquanto facile. Per la Fortis, invece, buon momento di forma e secondo posto che adesso dista solo tre lunghezze.

Domenica prossima, intanto, delicata trasferta a Monte Sant’Angelo, squadra che condivide con la formazione murgiana lo stesso numero di punti, 17, e che vorrà sicuramente riscattare la scoppola rimediata dall’Omnia Bitonto

 

FORTIS ALTAMURA – PUGLIA SPORT LATERZA 3-0

FORTIS ALTAMURA: Casella, Tarullo, Dispoto, Bozzi, Faliero (38 st’ Piperis), Lorusso, De Palma, Casale, Ostaku, Abrescia (13’ st Cirigliano, 27’st Castoro), Ardino. A disposizione: Goffredo, Loiudice, Regina, Mele. Allenatore: Maurelli.

PUGLIA SPORT LATERZA: Donatello, Amorno, Bitetti, Del Zotti (9’ st Perrone), Amandonico, Giasi, Grittani (27’ st Turi), Fiore, Salatino (26’ st Bottiglione), Fonzino, Nardò. A disposizione: Marinaro, Carrera, Chietera. Allenatore: Danza.

ARBITRO: Acquafredda di Molfetta.

ASSISTENTI: Nasca e Manzari di Bari.

RETI: 7’ pt Bozzi (FA); 30’ st Castoro(FA), 46’ st Amandonico (FA, aut.)

AMMONITI: Lorusso, Bozzi, Ostaku (FA); De Zotti (PS)

ESPULSI: Nardò(PS).

RECUPERO: 3’ pt, 4’ st.

The following two tabs change content below.

Vincenzo Chironna

Ultimi post di Vincenzo Chironna (vedi tutti)

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: