Ultime notizie

Fortis Altamura, la Juniores ritrova la vittoria

Battuto a domicilio il Calcio Latino Bari

Latino-Fortis

Calcio Latino Bari – Fortis Altamura

Termina con una vittoria, che mancava da qualche turno, il girone di andata della Fortis Altamura nel girone C del campionato regionale Juniores. La formazione allenata da Alberto Angelastri è riuscita a battere, con il minimo scarto, 1 a 0, il fanalino di coda Calcio Latino Bari che, nonostante la posizione in classifica, ha venduto cara la pelle.
La partita, giocata al comunale di Bitritto ha visto i padroni di casa fare la partita per i primi 15 minuti, con buone manovre di gioco che, però non hanno impensierito più di tanto la retroguardia altamurana. Dal canto suo, la Fortis, a differenza delle ultime apparizioni, non è riuscita d imporre il proprio gioco e, addirittura, intorno alla mezz’ora ha rischiato di capitolare dopo un calcio di rigore concesso a favore dei padroni di casa per un fallo di Quattromini. Per fortuna il penalty calciato dal giocatore di casa termina alto.
Nel secondo tempo è cambiata la musica, con la Fortis subito in attacco alla ricerca del vantaggio. Da mettere in conto almeno cinque nitide occasioni da gol per la squadra murgiana che, un po’ per imprecisione e un po’ per la bravura del portiere barese, non è riuscita a sfondare. I giocatori altamurani, comunque, non si sono scoraggiati e, a quattro minuti dalla fine, hanno trovato il meritato vantaggio con Cristallo, bravo a bucare la porta, con un bel sinistro dal limite dell’area.
Grazie a questa vittoria, la Fortis Altamura riagguanta il Noicattaro in quarta posizione e si porta a soli tre punti dai cugini del Gravina, sconfitto dalla Sudest che continua a mantenere il primato.
Sabato prossimo prima giornata di ritorno in casa del Real Adelfia, attualmente seconda forza del campionato.

The following two tabs change content below.
Domenico Olivieri

Domenico Olivieri

Erano gli anni dei "Figli dei Fiori" quando, esattamente nel 1977, nasceva Domenico Olivieri. Fin dai primi vagiti si mostrava un bambino turbolento così come lo erano quegli anni. Poi, durante l'adolescenza, inizia ad interessarsi allo sport pur non praticandone nessuno con profitto, divorando trasmissioni e quotidiani sportivi praticamente ogni giorno. Dopo la maturità, conseguita nel 1996 presso l'Istituto Tecnico Commerciale "F. M. Genco", inizia ad appassionarsi a tutto quello che riguarda la tecnologia. Poi, nel 2006, finalmente, decide di lanciarsi in prima persona nel mondo dello sport diventando addetto stampa di una squadra di calcio a 5, l'ormai defunta Avanti Delfini Altamura. Dopo due anni passa, sempre con lo stesso ruolo, tra le fila della Pellegrino Sport, altra squadra altamurana. Dal 2009 al 2011, invece, è l'addetto stampa della Tris Gravina, squadra militante nel campionato di serie C1 di calcio a 5. Grazie a questa esperienza inizia la sua collaborazione con un portale di calcio a 5, diventando parte integrante dello staff. Poi le collaborazioni con Altamuralife.it, pugliacalcio24.it e calciowebdilettanti.it. e, infine, dal 2012, insieme all'amico fraterno Leonardo Loporcaro, fonda il sito www.altamurasport.it, unico portale cittadino ad occuparsi di tutto lo sport. Le sue grandi passioni, oltre allo sport e alla tecnologia, sono i libri, il cinema e i viaggi, passione, quest'ultima, che lo ha portato in giro per il mondo. Nella vita di tutti giorni, inoltre, lavora come impiegato presso una società che opera nel comparto del mobile imbottito, è felicemente sposato e papà di una bambina.

Comments

comments

Domenico Olivieri
CircaDomenico Olivieri (214 Articles)
Erano gli anni dei "Figli dei Fiori" quando, esattamente nel 1977, nasceva Domenico Olivieri. Fin dai primi vagiti si mostrava un bambino turbolento così come lo erano quegli anni. Poi, durante l'adolescenza, inizia ad interessarsi allo sport pur non praticandone nessuno con profitto, divorando trasmissioni e quotidiani sportivi praticamente ogni giorno. Dopo la maturità, conseguita nel 1996 presso l'Istituto Tecnico Commerciale "F. M. Genco", inizia ad appassionarsi a tutto quello che riguarda la tecnologia. Poi, nel 2006, finalmente, decide di lanciarsi in prima persona nel mondo dello sport diventando addetto stampa di una squadra di calcio a 5, l'ormai defunta Avanti Delfini Altamura. Dopo due anni passa, sempre con lo stesso ruolo, tra le fila della Pellegrino Sport, altra squadra altamurana. Dal 2009 al 2011, invece, è l'addetto stampa della Tris Gravina, squadra militante nel campionato di serie C1 di calcio a 5. Grazie a questa esperienza inizia la sua collaborazione con un portale di calcio a 5, diventando parte integrante dello staff. Poi le collaborazioni con Altamuralife.it, pugliacalcio24.it e calciowebdilettanti.it. e, infine, dal 2012, insieme all'amico fraterno Leonardo Loporcaro, fonda il sito www.altamurasport.it, unico portale cittadino ad occuparsi di tutto lo sport. Le sue grandi passioni, oltre allo sport e alla tecnologia, sono i libri, il cinema e i viaggi, passione, quest'ultima, che lo ha portato in giro per il mondo. Nella vita di tutti giorni, inoltre, lavora come impiegato presso una società che opera nel comparto del mobile imbottito, è felicemente sposato e papà di una bambina.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: