Ultime notizie

Fortis, vittoria con il minimo sforzo

I giocatori della Fortis ringraziano il pubblicoLa squadra murgiana supera di misura il Real Bat

Terza vittoria consecutiva per la Fortis Altamura che, dopo la prima vittoria in trasferta di domenica scorsa, ottiene un altro successo, il terzo consecutivo, superando con il minimo sforzo il Real Bat, fanalino di coda del girone A del campionato di Promozione Pugliese. 1 a 0 il risultato finale della partita, decisa da un goal di Savoia.
Reduce dalla vittoriosa trasferta contro il Celle San Vito, con l’eroe della partita Saccente out, mister Denora decide di schierare subito uno dei nuovi acquisti, il centrale difensivo Nuzzi, un ritorno per lui in maglia Fortis, mentre deve rinunciare all’altro colpo di mercato, l’attaccante Ferrante, fermo per scontare un turno di squalifica rimediato nella passata stagione.
Nella prima frazione, nonostante una supremazia territoriale della Fortis Altamura, comunque abbastanza sterile, le emozioni latitano e, se si esclude qualche azione fermata per fuorigioco degli attaccanti altamurani, non succede quasi niente. Molto più movimentata la ripresa che inizia con un brivido per la porta difesa dal barlettano Cilli il quale deve impegnarsi molto per sventare una deviazione di un suo compagno di squadra. Sul successivo angolo svetta Angelastri il cui colpo di testa termina di poco fuori. All’8′ e al 12′, invece, due tentativi quasi identici di Ardino che ci prova dal limite dell’area, sul primo tiro la palla termina sul fondo di un metro, sul secondo è bravo l’estremo ospite a deviare in corner. Al 24′, poi, arriva finalmente il vantaggio con Savoia che, su cross dalla sinistra di Angelastri, sovrasta il suo marcatore e, di testa, mette la palla in fondo al sacco. L’attaccante murgiano potrebbe ripetersi al 42′ quando, servito da Ardino, bravo a battere velocemente una punizione dai venti metri, si presenta solo contro Cilli ma alza troppo la mira. In pieno recupero c’è spazio per il neo entrato Proggi che chiama il portiere del Real Bat ad un’altra parata. Su questa azione si chiude la partita
Grazie ai punti incamerati quest’oggi, pur con una prestazione non esaltante, raggiunge quella continuità di risultati che era sempre mancata in questo campionato e, soprattutto, incrementa la distanza dalle zone pericolanti della classifica.
Domenica prossima, ultimo impegno del 2014, la Fortis Altamura sarà impegnata in casa del Giovinazzo reduce dalla pesante sconfitta contro il Noci.

FORTIS ALTAMURA – REAL BAT 1-0

FORTIS ALTAMURA: Giannuzzi, Loiudice, Ruggiero, Nuzzi, Pellicciari, Giaconelli, Cannito, Valerio (13′ st Calderoni), Ardino (47′ st Proggi), Savoia, Angelastri. A disposizione: Dimola, Genco, Russo, Mele, Cutecchia. Allenatore: Denora.
REAL BAT: Cilli, Cassatella, Fiorella (8′ st Longo), Diterlizzi F. (38′ st Barile), Francavilla, Cormio, Filannino, Lops, Patimo, Curci S., Porcelluzzi. A disposizione: Zagaria, Diterlizzi A., Curci C., Caputelli, Piccolo. Allenatore: Albanese.
ARBITRO: Maffione di Molfetta, assistenti: Giangregorio e Orlando di Molfetta.
RETI: 24′ st Savoia (FM).
AMMONITI: Nuzzi, Savoia (FM); Cilli, Diterlizzi F., Cursi S. (RB)
RECUPERO: 1′ pt, 6′ st

The following two tabs change content below.

La redazione

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: