Ultime notizie

Futsal Altamura, a Brindisi arriva la sesta vittoria consecutiva

Le reti di Maiullari e Urbano mandano in estasi i tifosi biancorossi accorsi a Brindisi

fb_fa_900x675

Si festeggia nello spogliatoio di Brindisi

Prestigiosa vittoria esterna per la Futsal Altamura, che al Palasport “Da Vinci” di Brindisi, batte con il risultato di 1-2 i biancoazzurri padroni di casa. Una vittoria che vale doppio perché, oltre a battere una diretta concorrente al salto in cadetteria, permette di consolidare il primato in classifica. Gli uomini di mister Mascolo partono benissimo e dominano nel primo tempo, poi soffrono nella ripresa il ritorno del Futsal Brindisi ma riescono a portare a casa l’intera posta in palio.
I primissimi minuti di gara sono equilibrati con le due squadre intente a studiarsi e a non rischiare nulla ma al 7’, Maiullari rompe il ghiaccio con un preciso diagonale dalla sinistra e porta in vantaggio la Futsal Altamura. Sulle ali dell’entusiasmo e con i tifosi al seguito che non smettono di incitare, i biancorossi altamurani raddoppiano al 10’ grazie ad un autentico capolavoro balistico di Urbano, che recupera palla nella sua area, e beffa il portiere brindisino con un pallonetto. La reazione dei  padroni di casa non si fa attendere ma il palo sulla destra di Rafael nega la rete a Perseo. Al 25’ i brindisini riescono aa accorciare con la rete del’ 1-2 segnata da Cigliola e qualche minuto più tardi vanno vicini al pareggio ma una gran parata di Rafael salva tutto. L’ultimo brivido del primo tempo lo regala la squadra altamurana e, dopo una veloce triangolazione PegoZoccoPego, l’italo argentino coglie il palo con un tiro da distanza ravvicinata.
Il secondo tempo è quasi tutto di marca brindisina, con gli uomini di De Sario padroni della manovra e la Futsal Altamura che arretra il baricentro e cerca di pungere con le ripartenze. Malgrado la superiorità nel possesso palla, i brindisini non riescono ad essere sempre pericolosi grazie anche al grosso sacrificio di capitan Maiullari e compagni. La Futsal Brindisi può recriminare per altri due legni colpiti nella ripresa e per un paio di parate di Rafael che riescono a lasciare il risultato invariato fino al triplice fischio finale.
Vittoria sofferta ma meritata di un gruppo, che al suo ritorno ad Altamura, ha trovato ad aspettarli un gruppo nutrito di tifosi pronti a festeggiarli per quella che è sembrata una vera impresa. Adesso bisogna mantenere alta la concentrazione e preparare la prossima gara di domani, nel turno infrasettimanale, contro il Csg Putignano. L’imperativo è : vietato sbagliare!

 

FUTSAL BRINDISI – FUTSAL ALTAMURA   1-2
FUTSAL BRINDISI: Mandorino, Spagnolo, Satriano, Macaolo, Conte, Ucci, Pinto, Cigliola, Romano, Trisolino, Perseo, De Carlo.  All. Di Serio.
FUTSAL ALTAMURA: Di Bitonto, Caramella, Lopedota, Chironna, Colonna, Catelani, Aruanno, Zocco, Maiullari, Pego, Silva.  All. Mascolo.
ARBITRI: Cristoforo Corsini della sezione di Taranto e Fabio Grasso della sezione di Casarano.
RETI: 7’ Maiullari (FA), 10’ Urbano (FA), 25’ Cigliola (FB).

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: