Ultime notizie

Futsal Altamura, il 2017 comincia con una vittoria

Una rete di Pego all’ultimo respiro regala i primi tre punti del nuovo anno

pegogol 900x675

Mariano Pego segna la rete della vittoria.

Dopo il rinvio delle prime due giornate del girone di ritorno a causa della tanta neve caduta in tutta la Puglia, la Futsal Altamura vince la prima gara del nuovo anno battendo per 4-3 il Real Five Carovigno. Come nell’ ultima gara dello scorso anno, i ragazzi di mister Mascolo sprecano tante occasioni sotto rete e riescono ad avere la meglio su un buon avversario, rinforzatosi nel mercato invernale, soltanto negli ultimi secondi di gara grazie alla rete del pivot Pego.
La squadra altamurana parte con il piede giusto e dopo pochi istanti di gara Urbano impegna severamente Romanazzi con un tiro dalla distanza. Al 5’ Pego serve Catelani che avanza indisturbato e, dal limite, batte il portiere ospite con un tiro preciso che porta in vantaggio la Futsal Altamura. Solo un minuto più tardi, gli altamurani perdono palla a centrocampo e vengono puniti da Romero, che da posizione defilata, pareggia con un diagonale preciso. La reazione dei biancorossi è rabbiosa e, dopo un’azione da manuale del futsal con giro palla veloce, Pego appoggia per Urbano che di potenza mette in rete la palla del 2-1. Neanche il tempo di assaporare il nuovo vantaggio che i salentini riescono a pareggiare con Cecere, che servito da Arrojo, deve solo spingere la palla nella rete. Maiullari, al 13’, è bravo a superare anche il portiere ma si defila troppo e non riesce a segnare, aprendo ufficialmente la sagra del gol sbagliato alla quale partecipano in tanti. Zocco, in velocità sulla destra, serve al centro l’accorrente Aruanno che incredibilmente spedisce la palla sul fondo. Ci prova ancora capitan Maiullari ma il suo tiro dalla lunga distanza risulta parecchio impreciso e la prima frazione di gara si chiude con il risultato di 2-2.
Dopo la strigliata di mister Mascolo, gli altamurani rientrano sul parquet con la convinzione di poter vincere la gara e, al 34’, Catelani riporta in vantaggio i suoi sugli sviluppi di un calcio di punizione dal limite dell’area. Lo stesso Catelani, partito in contropiede, apre a destra per Maiullari che incredibilmente spreca tutto tirando alto. Pego è abile a rubare palla ma il suo tiro viene deviato in angolo da Romanazzi che si allunga in bello stile. Anche Chironna, classe 1999 che sostituisce lo squalificato Rafael, non è da meno e strappa applausi con una paratona su Misurata a tu per tu con il portiere altamurano. Dopo aver sprecato tanto in zona gol, arriva la doccia gelata al 48’ con Romero che avanza indisturbato e, dalla lunga distanza, batte Chironna con un tiro rasoterra che si infila all’angolino basso sulla sua destra. Un minuto più tardi, il tiro di Pego non ha la stessa fortuna e finisce sul palo facendo gridare inutilmente tutti al gol. Nel terzo ed ultimo minuto di recupero, è proprio il pivot argentino, dopo una lunga azione con il quinto uomo di movimento, che segna la rete del definitivo 4-3 facendo esplodere di gioia un PalaPiccinni pieno in ogni ordine di posto.
Scampato il pericolo del pareggio casalingo e ottenuti i tre punti, adesso testa tutta per il big match di domani sera contro il Football Five Locorotondo. Si giocherà domani 17 gennaio alle ore 21.00, infatti, il recupero della prima giornata di ritorno e sarebbe molto importante la vittoria, che permetterebbe di conquistare il primo posto in solitudine davanti al proprio pubblico sempre più caloroso.

 FUTSAL ALTAMURA – REAL FIVE CAROVIGNO   4-3
FUTSAL ALTAMURA: Chironna, Caramella, Reyno, Catelani, Lecci, Aruanno, Colonna, Giordano, Zocco, Maiullari, Urbano, Pego.  All. Mascolo.
REAL FIVE CAROVIGNO: Romanazzi, Rizzi, Felix, Romero, Cecere, Arrojo, Carparelli, Misurata, Giandonato, Leo. All. Tateo.
ARBITRI: Domenico Lamacchia e Giuseppe Squicciarini della sezione di Bari.
FALLI: 2-2 pt, 5-1 st.
RETI: 5’ Catelani (FA), 7’ Romero (RF), 9’ Urbano (FA), 10’ Cecere (RF), 34’ Catelano (FA), 48’ Romero (RF), 60’ + 3 Pego (FA).
AMMONITI: Lecci (FA), Aruanno (FA), Colonna (FA), Urbano (FA), Rizzi (RF), Arrojo (RF), Romanazzi (RF).
RECUPERO: 3’ pt, 3’ st.

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: