Ultime notizie

Futsal Altamura rullo compressore, vince anche a Manfredonia

Capitan Maiullari spegne le speranze dei dauni con una doppietta nel finale

donia_fa_900x675

La Futsal Altamura festeggia la vittoria di Manfredonia

Bottino pieno anche nella quattordicesima giornata di campionato per la Futsal Altamura, che espugna, con il risultato di 1-4, il difficile campo del Futsal Donia e consolida il primato in classifica in coabitazione con il Football Five Locorotondo. Una gara dai due volti, primo tempo dominato in lungo e in largo dagli altamurani che potevano anche segnare più reti, e ripresa iniziata allo stesso modo ma conclusa con qualche sofferenza di troppo con i padroni di casa alla disperata ricerca del pareggio.
I biancorossi altamurani partono con la quinta inserita e passano in vantaggio al 10’ con il pivot italo-argentino Pego, che riceve palla da Zocco e batte imparabilmente il portiere di casa con un tiro da distanza ravvicinata. Dopo tre minuti Zocco corre sulla fascia destra, mette la palla al centro per Pego che prova il tocco sotto ma il pallone rimpalla sui piedi di Zocco, che grazie anche ad una deviazione di un giocatore di casa,  mette in rete la palla del raddoppio. A pochi minuti dalla fine del primo tempo, prima Giordano si divora incredibilmente il tris mandando la palla fuori a porta sguarnita, poi lo imita un giocatore del Futsal Donia e, al duplice fischio del direttore di gara, il risultato rimane 0-2.
Anche il secondo tempo comincia con la Futsal Altamura padrona del parquet che va subito vicina alla terza rete con un contropiede sprecato da Pego, Catelani e Maiullari. Dopo l’ennesima rete sfiorata dagli altamurani con Catelani, arriva il gol del Futsal Donia segnato da Ortuso, che chiude una bella azione corale battendo imparabilmente Rafael. La rete dell’ 1-2 galvanizza i padroni di casa che si spingono in avanti alla ricerca del pareggio ma la fortuna non li accompagna e in un paio di occasioni è il palo a salvare i ragazzi di mister Mascolo. Negli ultimi minuti di gara mister Portovenero decide di schierare il quinto uomo di movimento per portare più uomini nella metà campo altamurana, questa mossa gli è fatale perché Maiullari segna due gol da centrocampo in due minuti e chiude definitivamente la partita sul risultato di 1-4.
Una vittoria meritata e fondamentale su un campo dove molti lasceranno punti importanti, per questo motivo un soddisfatto mister Mascolo commenta così a fine gara: “ Abbiamo avuto la partita sempre in mano e, come spesso ci è capitato, non siamo riusciti a chiudere prima la gara. Sono molto contento della vittoria e soddisfatto per il giro palla molto veloce soprattutto nella parte iniziale dell’azione, per la concentrazione che i ragazzi hanno mantenuto e per il gran carattere mostrato contro un buon avversario.

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: