Ultime notizie

Gala Città di Andria, Altamura presente

Anche il Team Matera presente all’Open organizzato nella città di Andria

OpenAndria

Foto di gruppo per il Team Matera

Si è svolto domenica 25 ottobre 2015 la sesta edizione Gala Città di Andria organizzata dal maestro Michele Sanzione, dirigente dell’associazione W.K.F. Il gala open ha presentato più di trenta match tra Kick Boxing, K-1 e Muay Thai, dieci incontri si sono svolti tra professionisti, il resto tra amatoriali.
Atleti locali e provenienti da tutta la regione hanno confermato le aspettative degli organizzatori e del numeroso pubblico presente, concedendo uno spettacolo ricco di colpi di scena, lasciando sempre con fiato sospeso gli spettatori. La manifestazione è stata di altissimo livello organizzativo e soprattutto tecnico: questa disciplina ormai sta crescendo sempre di più in Italia proporzionatamente a quello che sta crescendo a livello mondiale, le competizioni ad ogni edizione fanno record di presenze e questo può essere solo un bene per gli sport da combattimento ma soprattutto per lo sport in generale.
Alla bella serata all’insegna del rispetto ha partecipato anche il Team Matera, squadra di arti marziali altamurana allenata dal maestro Salvatore Matera. Gli altamurani che si sono esibiti nella disciplina del Muay Thai sono stati quattro, Alberto Specchia nella categoria pro e i giovanissimi e talentuosi Simone Micolli, Saverio Saluzzi e Gianluca Palasciano nella categoria amatoriali. Per il campione altamurano Specchia, l’incontro contro il conosciutissimo Loris Nakrbsikham è durato soltanto una ripresa. Alberto Specchia, infatti, ha dovuto abbandonare il match dopo soli pochi secondi per un vistoso taglio al naso, subendo così un ko tecnico. Per quanto riguarda gli altri atleti altamurani, Simone Miccoli è stato battuto ai punti in un macht equilibratissimo e combattuto fino all’ultimo secondo contro Cosimo Stranisci. Vince con un ko Saverio Saluzzi autore di un brillante incontro contro Michele Capuano. Per Gianluca Palasciano arriva una vittoria ai punti meritatissima nel match contro Federico Andriolo. Unica nota stonata per il Team Matera è l’infortunio dell’atleta pro Alberto Specchia che dovrà, purtroppo, saltare gli Europei a Budapest in programma l’8 novembre 2015.

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: