Ultime notizie

Il Città di Altamura c5 cala un tris di acquisti

Alla corte di Saverio Mascolo un portiere, un centrale difensivo ed un laterale

AcquistiCda1

Il DS Locapo insieme a Rafael e Fernandez

Il Città di Altamura C5 arricchisce il parco giocatori agli ordini di mister Saverio Mascolo con l’innesto di tre nuove pedine di categoria superiore. Solo questa mattina il direttore sportivo Paolo Locapo ha chiuso le trattative che portava avanti in grande segreto ormai da settimane portando ad Altamura un nuovo portiere, un centrale difensivo ed un laterale destro.
Il primo è Rafael Silva Bussunda, brasiliano di Santos classe 1984, portiere agile ed estroso che arriva dal Futsal Bologna e vanta una lunga esperienza in Italia con le maglie di Virtus Monopoli, Genova C5, Sporting Ortona C5 e Tackler Macantera. Il secondo acquisto è quello di Pipo Urbano, argentino nato a Buenos Aires nel 1984, centrale difensivo fortissimo sia in fase di interdizione che in fase di costruzione del gioco che arriva dal Lomas Country (serie A argentina). Autentico uomo squadra e grande colpo da novanta per il Città di Altamura C5, anch’egli vanta un lunghissimo curriculum in Italia nelle categorie che contano con le maglie di Sporting Marca, Acquedotto, Bisceglie C5, Real Toco e Futsal Sambenedettese. Il terzo acquisto è lo spagnolo Juan Carlos Fernandez, laterale destroclasse 1984 alla sua prima esperienza in Italia. Il galiziano vanta esperienza in patria con le squadre di Ourense e Noruega.
Appena arrivati in città, Rafael Silva Bussunda e Juan Carlos Fernandez, solo questa sera hanno sostenuto il primo allenamento e hanno conosciuto i loro nuovi compagni di squadra. L’arrivo di Pipo Urbano è previsto per la prossima settimana ma i due sudamericani saranno utilizzabili solo a partire dal 1 dicembre 2015 mentre per utilizzare il laterale Fernandez ci sarà bisogno ancora di qualche giorno.
Visibilmente emozionato e soddisfatto del lavoro svolto ecco le parole del ds Paolo Locapo ai nostri microfoni: “Penso che abbiamo preso un portiere di qualità ed esperienza come Rafael, Fernandez sono convinto che farà molto bene con noi mentre Urbano è il muro difensivo che cercavamo. Il nostro progetto continua con la voglia di portare ad Altamura il futsal che conta. Tornando al campo, sabato ci aspetta una gara difficilissima contro il Trulli e Grotte ma è fondamentale vincere. La vittoria può portare entusiasmo ed ulteriore consapevolezza del cambiamento che vogliamo dare al nostro campionato”.
Appuntamento per domani, 31 ottobre 2015 ore 16 presso il palazzetto di via Piccinni di Altamura. Dirigeranno l’incontro i signori Giovanni Di Ruvo della sezione di Barletta e Marco Michele Nacchiero della sezione di Foggia.

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: