Ultime notizie

Il Città di Altamura C5 pareggia ancora

Beffati nel finale, gli altamurani portano a casa solo un punto.

Volare Putignano-Citta' di Altamura C5

Squadra giovanile Volare Putignano seguono la gara contro il Citta’ di Altamura C5

Probabilmente qualche settimana fa, visto l’inizio di campionato delle due squadre, il Città di Altamura C5 avrebbe messo firma pur di tornare a casa con un punto dalla difficile trasferta in casa del Volare Polignano. Eppure oggi possiamo sicuramente parlare di due punti buttati all’aria negli ultimi minuti di gara, dopo essere stati in vantaggio di due reti, a causa di due incertezze del portiere altamurano Lombardi.
Tra le fila altamurane c’è anche il centrale argentino Pipo Urbano appena sbarcato dal Sud America e questo da nuova linfa vitale a Basile e compagni.  Comincia bene il Città di Altamura C5 ma a passare in vantaggio sono i padroni di casa del Volare Polignano che al 9’ si portano avanti grazie alla rete messa a segno da Impedovo. Passa solo un minuto e al 10’ ci pensa il laterale altamurano Francesco Lorusso a ristabilire la parità con un bel gol di sinistro che non lascia scampo al portiere. Le due squadre giocano un buon futsal ma si rendono poco pericolose fino alla fine del primo tempo che si chiude, così, con il risultato di 1-1.
Alla ripresa del gioco la squadra di Saverio Mascolo parte benissimo e dopo due minuti si porta in vantaggio ancora con l’imprendibile Lorusso. Il vantaggio biancorosso dura però un solo minuto e al 3’ L’ Abbate mette in rete la palla del momentaneo 2-2. A questo punto sale in cattedra il fuoriclasse altamurano Pipo Urbano che al 20’ serve Facendola che , dopo una bella azione personale, riporta avanti il Città di Altamura C5. Al 22’ ancora Urbano regala un assist al bacio per Cassone che senza problemi segna la rete del 2-4 con otto minuti più recupero da giocare. Come spesso accaduto in questo campionato, gli ultimi minuti sono fatali alla squadra altamurana. Quasi impauriti dal doppio vantaggio da gestire, i ragazzi di mister Mascolo permettono al Volare Polignano di accorciare le distanze con Cardone con la gentile collaborazione del portiere altamurano Lombardi. Poi infine, negli ultimi istanti di gara, sempre la premiata ditta LombardiCardone regalano al Volare Polignano insperato 4-4.
Il Città di Altamura C5 spreca una ghiottissima occasione per portare a casa la prima vittoria in trasferta della stagione e, come nella gara di Locorotondo, si fa raggiungere nel finale dopo essere stata in vantaggio di due reti. La classifica rimane invariata per la squadra altamurana che si ritrova ancora sola in fondo alla classifica con appena sei punti.

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: