Ultime notizie

Il Team Altamura delude ancora

Non basta un Moscelli in grande spolvero per ottenere i tre punti

Team-Sudest

Team Altamura e Sudest Locorotondo schierate a metà campo

Delude ancora il Team Altamura che, nonostante abbiamo ritrovato il “D’Angelo” dopo quasi due mesi di esilio, è stato bloccato sul pari dalla Sudest Locorotondo. 1 a 1 il risultato finale della partita, valida per l’ottava giornata di Eccellenza, che non passerà di certo agli annali per la spettacolarità, non favorita da un manto erboso in pessime condizioni. Per la squadra altamurana, il rammarico per non aver sfruttato alcune occasioni per chiudere la partita, brava la Sudest ad approfittarne grazie ad un rigore abbastanza generoso.
Per il vero esordio casalingo, mister Columbo deve fare a meno Logrieco, Lorusso, Cannito e Pentimone ma può finalmente schierare in attacco il trio delle meraviglie composto da Lacarra, Di Rito e Moscelli. Per gli ospiti non ce la fa Bartoli mentre Manzari recupera e parte titolare.
Dopo un buon avvio della squadra ospite, tiro di Turitto alto sopra la traversa, è il Team Altamura a fare la partita, seppur a ritmi abbastanza blandi. La prima conclusione biancorossa porta la firma di Rito che, però, spedisce alto, ben più clamorosa l’occasione al 19’ quando Moscelli, servito da una torre di Lacarra su angolo di Senso, dal limite dell’area piccola, di testa centra in pieno il palo. È ancora l’attaccante e capitano altamurano a rendersi pericoloso sempre di testa al 33’, per poi, al 42’ finalmente trovare il gol del vantaggio con un tiro da dentro l’area che non lascia scampo a Turi.
La ripresa si apre nel segno di uno scatenato Moscelli che, con una staffilata da fuori area, mette i brividi all’estremo ospite. È un fuoco di paglia, però, perché la Sudest, con il passare dei minuti prende coraggio e al 9’ sfiora il pareggio con Turitto che, tutto solo in area di rigore, si vede respingere il tiro dal muro eretto dalla difesa altamurana. L’esterno ospite si ripete una decina di minuti più tardi quando schiaccia troppo il diagonale con la palla che termina sul fondo. Per il Team Altamura è il solo Moscelli a rendersi pericoloso in ben due occasioni, al 31’ con un colpo di testa quasi deal limite dell’area che trova la pronta risposta di Turi e al 36’ con un tiro a giro che, però è intercettato da un difensore con il portiere ospite fuori causa. La squadra altamurana, dopo aver sfiorato il raddoppio, ha il demerito di arretrare un po’ troppo e, dopo aver sprecato ancora con Moscelli, conclusione oltre la traversa, dopo un contropiede ben manovrato, viene punito quasi in dirittura d’arrivo: Ventura, sulla linea di fondo e di spalle al campo, subisce la carica di Dinielli, la spinta c’è anche se l’attaccante della Sudest accentua la caduta, traendo in inganno il signor Lopez che decreta il rigore, trasformato da Visconti. Ci si aspetta l’assalto finale dei biancorossi ma, invece, non accade più niente
A fine partita, ancora contestazioni da parte dei tifosi che hanno lamentato ancora una volta lo scarso impegno di alcuni giocatori. D’altronde, l’unico a rendersi pericoloso è stato Moscelli, mentre Di Rito è apparso soltanto il lontano parente del giocatore ammirato nelle passate stagioni. Sufficiente, per limitarci soltanto a reparto offensivo, la prova di Lacarra che si è sacrificato molto in copertura. Male soprattutto Mancini, inconcludente e poco preciso, così come Dinielli che, a parte il fallo di rigore, si prodotto in alcuni disimpegni che hanno fatto venire i brividi ai suoi compagni di squadra. Insomma, per mister Columbo, ancora tanto i lavoro da fare e, soprattutto, da trovare un’identità di gioco che fino a questo momento è venuta a mancare.
In classifica il Team Altamura scivola a -8 dal Gravina e domenica è atteso da un’altra trasferta difficile ad Otranto.

TEAM ALTAMURA – SUDEST LOCOROTONDO 1-1
TEAM ALTAMURA: Geanta, Montrone, Dinielli, Natale, Amato, Roccotelli, Di Senso, Mancini, Di Rito (41′ st Tragni), Lacarra, Moscelli. A disp.: Dascalu, Radulescu, Capone, Paun, Golban, Stavila. All.: Angelo Columbo.
SUDEST LOCOROTONDO: Turi, Martino, Armenise, Loseto, Lorusso, Faliero, Turitto, Sangirardi, Manzari (31′ pt Ventura), Lanave (34′ st Ferri), Visconti (47′ st Piperis). A disp.: Vitucci, Chimenti, Frascolla, Calefato. All.: Roberto D’Ermilio.
ARBITRO: Lopez di Bari coadiuvato da Patruno di Bari e Sabatini di Foggia.
RETI: 42′ pt Moscelli (TA); 45′ st Visconti (SL, rig.).
AMMONITI: Moscelli, Di Rito, Natale, Dinielli (TA); Turitto, Loseto, Sangirardi (SL).
RECUPERO: 2′ pt, 3′ st.

The following two tabs change content below.

La redazione

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: