Ultime notizie

L’ Alta Futsal pareggia di rimonta a Bitonto

In svantaggio di due reti dopo il primo tempo, ci pensano Arduo e Cirrottola a ristabilire la parità

Ciità di Bitonto - Alta Futsal

Time out Alta Futsal

Ancora una bella prova sia a livello tattico che a livello caratteriale della squadra allenata da mister Capozza che, dopo aver chiuso il primo tempo sotto di due reti, riesce a recuperare e pareggia per 2-2 in casa del Città di Bitonto. Dopo aver preso confidenza con la vittoria tra le mura amiche, l’ Alta Futsal riesce a portare a casa anche il primo punto conquistato in trasferta che, in verità, arriva con largo ritardo rispetto ai reali meriti di questa squadra.
Comincia fortissimo il Città di Bitonto e nei primi minuti di gara mette pressione alla squadra altamurana che rischia di soccombere ma l’ottimo Moramarco salva per ben tre volte in cinque minuti sullo scatenato Maffei. Al 6’ Mercadante perde palla a favore di Deruvo che, partito in contropiede, serve la palla del vantaggio a Lovascio che ringrazia e realizza la rete dell’ 1-0. L’ Alta Futsal è totalmente in balia dell’avversario e qualche minuto più tardi il solito Maffei si ritrova solo contro Moramarco che lo ipnotizzare il pericolo sventa. Quando l’orologio segna 13’  Deruvo tira dalla distanza e la palla si infila alle spalle di Moramarco complice una leggera deviazione e il Città di Bitonto si porta sul 2-0. Superata la metà del primo tempo arriva il primo squillo altamurano con Maino, ma, il suo tiro è fermato dal palo e sulla ribattuta Dileo non riesce ad impattare con la palla. La squadra altamurana comincia a giocare bene  e, prima Cirrottola butta alle ortiche una buona occasione in contropiede, successivamente  Dileo tira fuori dopo un veloce scambio con Arduo. Al 23’ il tiro di Maino a botta sicura viene parato sulla linea di porta da Valerio che, non essendo il portiere, viene espulso con conseguente calcio di rigore assegnato all’ Alta Futsal.  Sul dischetto si presenta Arduo che incredibilmente si fa parare il rigore da Latilla e il primo tempo si chiude con il risultato di 2-0.
Mister Capozza si fa sentire negli spogliatoi e la musica cambia, il secondo tempo è tutto di marca biancorossa. Il primo a provarci è Arduo ma il suo tiro è centrale e non crea problemi a Latilla. Al 5’ Bardaro tira dalla distanza ma la palla va fuori di poco e un minuto più tardi tocca a Maino andare al tiro da buona posizione ma il portiere di casa è attento e blocca. Dopo 16’ Cirrottola mette in mezzo una palla interessantissima per Bardaro che arriva con un attimo di ritardo e l’azione sfuma con un nulla di fatto. A dieci minuti dalla fine il gran tiro di Cirrottola va gridare al gol ma la palla esce di un niente e le speranze altamurane cominciano a diminuire. Al 55’, però, su corta respinta di Latilla si avventa come un falco Arduo e segna la rete che regala ancora cinque minuti di speranza ai suoi. Speranze che si materializzano al 58’ quando Dileo serve a centro area Cirrottola che non ha problemi a mettere in rete la palla che vale il 2-2. Dopo la gioia del pareggio raggiunto, nell’ultimo minuto di gara, i biancorossi rischiano la beffa ma per loro fortuna il tiro di Santoruvo si stampa sulla traversa e il risultato finale rimane 2-2.
Buon punto da mettere in cascina per l’ Alta Futsal, conquistato su un campo certamente non facile, che da sicuramente ulteriori certezze a squadra e società che stanno lavorando benissimo dall’inizio della stagione. Giunti al giro di boa del campionato, sabato prossimo si ritorna a casa dove arriverà il New Team Putignano che naviga nelle zone alte della classifica, ma sappiamo che questa squadra può giocarsela con chiunque.

 

CITTA’ DI BITONTO – ALTA FUTSAL  2-2

CITTA’ DI BITONTO: Latilla, Deruvo, Valerio, Caldarola, Rubini, Kouman, Verriello, Mastropasqua, Lovascio., Maffei, Santoruvo, Murgolo. All. Cozzella.
ALTA FUTSAL: Moramarco, Cirrottola, Dileo, Arduo, Chironna, Areghan, Maino, Sardone, Vomero, Bardaro, Mercadante, Pelegrino. All. Capozza.
ARBITRO: Cristian Mastropasqua della sezione di Foggia.
RETI: 6’ Lovascio (CB), 13’ Deruvo (CB), 55’ Arduo (AF), 58’ Cirrottola (AF).
FALLI: 5-5 pt, 4-3 st.
ESPULSI: Valerio (CB).
RECUPERO: 1’ pt, 1’ st.

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: