Ultime notizie

La Fortis Altamura condanna il Real Bat alla retrocessione

Sei goal degli altamurani spediscono i biancorossi in 1^ categoria

Real Bat - Fortis AltamuraFa scorpacciata di goal la Fortis Altamura nella 31^ giornata del campionato di Promozione. Gli altamurani rifilano un netto 6 a 0 al Real Barletta e condannano la formazione biancorossa alla matematica retrocessione in 1^ categoria
I padroni di casa del Real Bat vanno sotto dopo appena undici minuti di gioco, grazie alla marcatura messa a segno da Savoia su calcio di rigore. Poi ci pensa De Giglio a raddoppiare al termine della prima frazione, concludendo al meglio una ripartenza. Diterlizzi reclama un fallo da rigore: l’arbitro glielo nega. Passano tre minuti e tocca a Nuzzi depositare

in rete il pallone del tre a zero.
Gli ospiti di Altamura decidono di distribuire al meglio le marcature e realizzano altre tre reti nella seconda parte del match. Gli uomini di Mister Damato subiscono la quarta rete al 76′, quando Ardino trova il gol grazie ad una torsione. Lo stesso calciatore dell’Altamura va a segno cinque minuti dopo, eludendo la trappola del fuorigioco biancorossazzurra e siglando la rete del pokerissimo. Prima del triplice fischio, c’è spazio per un’ulteriore marcatura: a realizzarla è Calderoni al minuto 83 con un tap-in da pochi passi.

REAL BAT – FORTIS ALTAMURA 0-6

REAL BAT: Dibenedetto, Fiorella, Cafagna (74′ Piccolo), Maffeo, Dinuzzi, Impera, Filannino B., Diterlizzi F., Porcelluzzi (56′ Gerundini), Patimo, Longo (70′ Garbetta). A disp: Solofrizzo, Filannino P., Francavilla. All: Damato
FORTIS ALTAMURA: Dimola, Tarullo, Nuzzi, Loiudice, Cannito, Ruggiero (78′ Giaconelli), De Giglio, Savoia, Angelastri ( 57′ Calderoni), Ardino, Tresca (66′ Mele). A disp: De Santis, Valerio, Lorusso M., Lorusso A. All: Denora
RETI: Savoia rig. all’11’, De Giglio al 40′, Nuzzi al 43′, Ardino al 76′ e 81′, Calderoni all’83’.
AMMONITI: Dinuzzi, Impera, Diterlizzi F., Porcelluzzi.
open.php?u=30594527&id=faf223f81fc8421eaee442d66d5f5261

 

The following two tabs change content below.

La redazione

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: