Ultime notizie

La Pellegrino Sport C5 vince soffrendo

Orfana di Pestrichella, Sardone e capitan Gramegna, gli altamurani vincono in rimonta

pe900x675

La squadra da mister Maremonti per il time-out

Dopo la débâcle della prima giornata di campionato, la Pellegrino Sport C5 conquista il quarto risultato utile consecutivo battendo, al fotofinish con il risultato di 2-1, lo Sport Five Putignano. Seppur dominando dal primo minuto di gara all’ultimo, gli altamurani vanno sotto ma nel finale riescono a ribaltare il risultato grazie ad una doppietta di Dileo Danilo.
Con la partenza di Pestrichella e gli infortuni dell’ultima ora capitati a capitan Gramegna e Sardone, mister Maremonti deve fare reinventarsi tutto e schiera Lombardi tra i pali, Montemurno in cabina di regia con Tancredi e Mercadante a supporto di Maino, schierato nella posizione di pivot. Il primo tempo, assolutamente poco brillante e avaro di azioni degne di nota, è un monologo della squadra altamurana, che però, pur tenendo in mano il pallino del gioco non riesce a sbloccare lo 0-0 iniziale. Gli unici che ci provano da fuori sono Tancredi e Mercadante ma Piccinni fa buona guardia e non rischia mai niente deviando tutto quello che arriva dalle sue parti in calcio d’angolo.
Anche nel secondo tempo la Pellegrino Sport C5 schiaccia nella propria area gli avversari ma a differenza del primo riesce ad essere più pericolosa, anche perché quasi sempre costretta a dover ribaltare il risultato. Al 35’ Maino impegna severamente Piccinni con un tiro dalla distanza e, sulla conseguente ripartenza, Detomaso gela tutti segnando la rete del momentaneo 0-1. Gli uomini di Maremonti, innervositi dalla rete degli ospiti, provano a pareggiare immediatamente ma il palo nega la gioia del gol a Santacroce. Lo Sport Five Putignano si chiude bene e a Montemurno e compagni non riesce l’ultimo passaggio, quindi si limitano a tiri da lontano. Il pareggio arriva al 52’ grazie ad un tiro di Dileo D., imbeccato da Montemurno, che si infila sotto la traversa sulla destra di Piccinni. Negli ultimi otto minuti di gara mister Maremonti si gioca la carta del quinto uomo di movimento e, a soli due minuti dalla fine, questa scelta gli da ragione: dopo una lunga azione, Maino, dalla sinistra, serve al centro per Dileo D. che realizza la sua doppietta personale che vale il 2-1 definitivo.

PELLEGRINO SPORT C5 – SPORT FIVE PUTIGNANO   2-1

PELLEGRINO SPORT C5: Lombardi, Dileo M., Maino, Dileo D., Gramegna F., Santacroce, Gramegna M., Ciccimarra, Montemurno, Tancredi, Mercadante, Carone.  All. Maremonti.
SPORT FIVE PUTIGNANO: Piccinni, Mangini, Dilauro, Mastrangelo, Laira, Detomaso, Manelli, Delfine, Schittini, Romanazzi, Donvito, Notarnicola. All. Mastrogiacomo.
ARBITRO: Luigi Musci della sezione di Molfetta.
FALLI: 1-3 pt, 3-3 st.
RETI: 35’ Detomaso (SF), 52’ Dileo D. (PS), 58’ Dileo D. (PS).
AMMONITI: Montemurno (PS), Manelli (SF).
RECUPERO: 1’ pt, 2’ st.

The following two tabs change content below.

Vincenzo Chironna

Ultimi post di Vincenzo Chironna (vedi tutti)

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: