Ultime notizie

Libertas, impresa a Vieste

La squadra altamurana vince in rimonta in casa della seconda della classe

Libertas Basket Altamura

Libertas Basket Altamura

La Libertas Altamura compie l’impresa in quel di Vieste, seconda della classe del campionato di serie C Silver e riscatta la gara dell’andata che fu vita da Vieste dopo un over time. Gara combattuta nei primi minuti con gli altamurani bravi a tenere botta nonostante rotazioni limitatissime, De Bartolo in panchina solo per onor di firma ed Esposito lasciato a casa, mentre dall’altra parte coach De Santis fa a meno di Dragna. Vieste sembra far fatica a sbrogliare la situazione in attacco, con la difesa altamurana ben messa e attenta. Alla fine del primo quarto 17-16 è il risultato. Alla ripresa l’Altamura comincia a subire, anche a causa dei fischi unilaterali della coppia arbitrale. Vieste non si lascia scappare l’occasione e arriva sul 33-22. Oltre al danno si aggiunge la beffa, Laterza si adira per il dubbio metro arbitrale e subisce un tecnico, e dopo il suo applauso per la decisione, viene mandato negli spogliatoi con Soldano che gli sventola il rosso. A questo punto Enzo De Bartolo e il dirigente Lograno, collegato via cellulare con gli spalti, iniziano a guidare la squadra. Alla fine del primo tempo il risultato è 40-29.
Al rientro la Libertas comincia a giocare senza pressioni, in scioltezza e comincia la sua incredibile scalata. Vieste infatti subisce alla fine della terza frazione un parziale di 4-13 che riapre i giochi.
Si ricomincia con il risultato di 57-46, ma dopo un botta e risposta che scalda il palazzetto, ancora un buon parziale a favore degli ospiti, 2-9, giova allo spettacolo. Altamura è quindi in contatto, Vieste ha dilapidato il vantaggio e ora la palla tra le loro mani inizia a pesare. La Libertas riesce anche nell’insperato sorpasso 64-66 con i garganici in totale black out. Ma sul 67-67 Vieste trova a 24” il vantaggio che fa esplodere il palazzetto, ma sul ribaltamento di fronte Radovic spacca la difesa in penetrazione e scarica a Barozzi che a 1” scarica da tre. A nulla è valso il tentativo dei locali dalla distanza, Altamura vince 69-70.
La Libertas dedica la vittoria a Luigi Ladisi, proprio nel giorno in cui avrebbe compiuto 26 anni. Ora cuore e testa all’ultima gara contro Foggia.

BISANUM VIAGGI SUNSHINE BASKET VIESTE – LIBERTAS ALTAMURA 69-70

BISANUM VIAGGI SUNSHINE BASKET VIESTE: Neal 29, Lauriola 0, Ruggieri n.e., Fratini 7, Ucci 13, Williams 9, Pietrafesa n.e., Simeoli 9, Savarese 0, Ndiaye 2. Coach Francesco Desantis.
LIBERTAS ALTAMURA: Radovic 7, Manicone 2, Perrucci 8, Fui, Bjeletic 27, De Bartolo 2, Difonzo 6, Barozzi 18, Castellano. Coach Giovanni Laterza.

The following two tabs change content below.

La redazione

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: