Ultime notizie

Libertas sprecona, l’Adria espugna il PalaPiccinni

Quinta sconfitta di fila per gli altamurani

Libertas Basket Altamura

Libertas Basket Altamura

Quinta sconfitta di fila per la Libertas Altamura che cede il passo, nella sfida casalinga, ad un’Adria Bari che, al contrario, fa registrare la quarta vittoria consecutiva.
Laterza recupera Barozzi, e in parte De Bartolo ancora febbricitante, mentre Lo Izzo perde Favia. Si parte con Radovic, Bjeletic, Perrucci, Barozzi e Difonzo, mentre coach Lo Izzo manda in campo Maietta, De Bellis, Delli Carri, Albanese e Persichella. Subito dopo la palla a due la gara rispecchia i due stati d’animo delle due squadre: Bari più intraprendente mentre Altamura troppo disattenta, anche se nei primi minuti conduce con il risultato di 12-8, fino al break di 0-9 degli ospiti che chiude il tempo.
Al rientro i locali iniziano ad ingranare e rispondono con un mini parziale di 6-0 e approfittano del tecnico fischiato alla panchina ospite per pareggiare. I murgiani giocano sul velluto, sfruttando le grandi leve di Barozzi e Bjeletic, ma con due bombe di fila di Perrucci e Fui si portano sul 42-32, che decreta la fine del primo tempo.
Alla ripresa la gara cambia quando, proprio al montenegrino viene fischiato il terzo fallo che lo spedisce in panchina. La Libertas va in confusione e Delli Carri sale in cattedra accorciando fino al 48-44. Oltre al momento no si aggiunge anche un tecnico fischiato alla panchina locale mentre Bari continua a tenersi in scia andandosi a giocare gli ultimi dieci minuti sotto solo di quattro lunghezze, 53-49.
Dopo la pausa, gli altamurani non riescono a sbrogliare la situazione e l’Adria torna avanti. La partita si anima e vive di botta e risposta, ma i murgiani non sono in giornata e litigano con il pallone. A 3’27” Bari si porta sul 61-66. Laterza prova con i time-out a disposizione ad invertire l’inerzia del match, ma le speranze altamurane si infrangono sul ferro quando, a 4”, Barozzi sbaglia entrambi i tiri liberi che avrebbero voluto dire pareggio. Alla fine, dalla lunetta, Delli Carri mette fine alle speranze della Libertas e a nulla vale il tentativo da lontanissimo di Fui.
Finisce 66-69 con l’Altamura che dovrà prepararsi alla sfida di Ostuni della prossima giornata, mentre con Bari riceverà Ruvo.

LIBERTAS BASKET ALTAMURAADRIA BARI 66-69
Parziali: 12-17, 42-32, 53-49, 66-69

LIBERTAS BASKET ALTAMURA: Barozzi 9, Radovic 13, Bjeletic 21, Fui 15, Esposito 2, Perrucci 6, Manicone ne, Difonzo, De Bartolo, All. Laterza, Vice De Bartolo V.
ADRIA BARI: Loprieno 5, Angelini, Delli Carri 12, Maietta 11, De Bellis 12, Albanese 12, Persichella 10, Bernardi 7, All. Lo Izzo.

Questo il servizio realizzato da Canale 2 sulla partita

The following two tabs change content below.

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: