Ultime notizie

Lorusso:”Qui per vincere, con Moscelli in squadra è tutto più facile”.

A parlare è uno dei pezzi pregiati del mercato del Team Altamura

Bartolo Lorusso

Bartolo Lorusso mentre firma il contratto

E’ uno dei prezzi pregiati della campagna acquisti del Team Altamura, il mediano Bartolo Lorusso, concretezza, cattiveria agonistica e tanta qualità le caratteristiche del centrocampista barese ex Fidelis Andria e Bisceglie, si presenta così alla piazza altamurana ai microfoni del nostro ufficio stampa.
Bartolo quali sono le ragioni che ti hanno spinto ad accettare la proposta dell’Altamura e a sposare il progetto biancorosso?
“Il progetto prima di tutto. E’ una società molto ambiziosa che punta a far qualcosa di molto importante”.

Sei reduce dalla vittoria del campionato di serie D con la Fidelis Andria quali motivazioni hai trovato per scendere di categoria?
“Per noi calciatori le motivazioni sono sempre le stesse perché questo è il nostro lavoro quindi a prescindere dalla categoria darò sempre il cento per cento”.

E’ il tuo secondo anno di eccellenza, dopo tanti anni di serie D e lega pro, che campionato ti aspetti?
“E’ un campionato dove sicuramente ci sono molte squadre che si stanno attrezzando per vincere il campionato, sarà sicuramente un campionato molto combattuto”.
Ritroverai tanti tuoi ex compagni di esperienze passate, come Angelo Logrieco, può essere un vantaggio fare coppia con lui anche questo anno a centrocampo?
“Ritrovare tutti questi calciatori forti ma soprattutto uomini carismatici è già un vantaggio. Un plauso va fatto alla società per il grande lavoro svolto finora. Giocare con Logrieco è sicuramente un grandissimo vantaggio ci conosciamo molto bene per aver trascorso tre stagioni bellissime a Bisceglie. Poi trovare nuovamente Moscelli che oltre ad essere un calciatore che a quell’età fa ancora la differenza, è un leader, un trascinatore e un uomo spogliatoio, con lui è tutto più semplice”.
Infine quali sono i tuoi obiettivi personali pe questa stagione?
“Il mio obiettivo è vincere ad Altamura”.

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: