Ultime notizie

Pallamano Altamura, finalmente vittoria

I biancorossi superano in casa il Benevento

Pallamano Altamura

Pallamano Altamura

Grande prova d’orgoglio dei ragazzi altamurani che sabato 5 marzo hanno sconfitto i rivali campani della Scuola Pallamano Valentino Ferrara per 33 reti a 30, dimostrando, questa volta con i fatti, di non essere inferiori a nessuno e che non meritano certamente un distacco così ampio rispetto alle altre compagini del girone D di serie A2 maschile.
È stato un match molto intenso ed equilibrato tra due squadre che avevano grande voglia di ben figurare e per questo motivo non si sono risparmiate e hanno lottato fino all’ultimo secondo. Per buona parte del match il risultato è stato in bilico con le squadre che rispondevano colpo su colpo ma nei dieci minuti finali è emerso l’orgoglio e il forte desiderio di portare a casa i tre punti da parte degli altamurani che hanno allungato, raggiungendo il massimo vantaggio di 6 lunghezze e poi controllato, senza correre particolari rischi, il match.
Priva del capocannoniere della squadra Alberto Tragni, infortunatosi nel precedente match di Chieti, la Pallamano Altamura è stata trascinata dal giovane Lanzolla e dal capitano Colamonaco, rispettivamente autori di 10 e 8 reti. Convincente anche la prova del portiere Continisio.
Il prossimo appuntamento è previsto per sabato 12 marzo con gli Altamurani che affronteranno il Noci, in un derby pugliese che potrebbe valere per gli avversari biancoverdi la promozione diretta in serie A1.

PALLAMANO ALTAMURA: Continisio, Fiore, Quattromini, Ventura 2, Dimarno 4, Denora 3, Tragni 3, Lanzolla 10, Colamonaco 8, Cassa 3, Tomaiuolo, Loporcaro, Ferrulli, Pepe. Allenatore: Santoro G.

The following two tabs change content below.

Vittorio Colamonaco

Ultimi post di Vittorio Colamonaco (vedi tutti)

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: