Ultime notizie

Pallamano Altamura, si chiude con una vittoria

Magra consolazione per la squadra murgiana da tempo retrocessa

Altamura-Capua

Pallamano Altamura-Capua: un’azioe di gioco (ph. Capua Pallamano)

Si conclude con una vittoria il campionato dell’ASD Pallamano Altamura nella serie A2/D Maschile.
Gli uomini guidati da mister Gennaro Santoro hanno battuto il Chieti per 23 reti a 22, in un avvincente match in cui decisive sono state le reti di Tragni e Lanzolla, autori rispettivamente di 7 e 6 reti.
Nei primi 25 minuti di gioco le squadre hanno risposto colpo su colpo mantenendo il risultato in un sostanziale equilibrio. Negli ultimi 5 minuti del primo tempo l’Altamura ha cominciato ad allungare e ad inizio del secondo tempo le reti di vantaggio erano 7, con il risultato fermo sul 17 a 10.
Il Chieti, tuttavia, è stato abile nel non arrendersi e ha ripreso a macinare gioco, migliorando anche la fase difensiva e, quando il cronometro segnava il 25° della seconda frazione, è passata in vantaggio sul 21 a 20.
Ed in questa occasione che l’esperienza del veterano Tommaso Tragni si è fatta sentire. Il trentaduenne altamurano si è caricato la squadra sulle spalle e ha realizzato le ultime tre marcature consentendo agli altamurani di vincere per una rete di distacco, per 23 a 22.
Vittoria che purtroppo non ha permesso di smuovere la classifica che era ormai compromessa e vede l’Altamura ferma all’ultima posizione.
Resta l’amaro in bocca per una stagione caratterizzata da diverse partite perse nei momenti finali e che, se gestite diversamente, potevano permettere di aspirare a ben altre posizioni.

The following two tabs change content below.

Vittorio Colamonaco

Ultimi post di Vittorio Colamonaco (vedi tutti)

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: