Ultime notizie

Pellegrino Sport C5 di misura sul Poggiorsini Calcio

Una rete di Falcicchio decide il match e regala i tre punti alla squadra altamurana

Pellegrino Sport C5 - Poggiorsini Calcio

I due capitani con l’arbitro

In una gara brutta e avara di emozioni, la Pellegrino Sport C5 batte il Poggiorsini Calcio con il punteggio di 1-0 grazie ad una rete di Falcicchio allo scadere del primo tempo. La cosa più importante, dopo le due sconfitte consecutive rimediate in campionato, era vincere e vittoria è stata seppur sofferta e non giocando la migliore partita della stagione.
Con mister Maremonti in tribuna ancora squalificato, in panchina ci vanno il dirigente Balzano e il presidente Pellegrino, mentre in campo si dispongono con Angelastri tra i pali, Gramegna centrale con Montemurno e Tancredi sui lati a supporto del pivot Giordano. L’altamurano Nicola Gallo, allenatore del Poggiorsini Calcio, schiera Genuario in porta, Raguso G. centrale difensivo, Ariani e Foggetta che agiscono sulle fasce laterali e Raguso D. in posizione di pivot.
La prima azione pericolosa è di marca altamurana, quando, al 6’ Tancredi dalla sinistra serve al centro per Giordano che al volo colpisce la traversa con un tiro ad incrociare. La partita stenta a salire di intensità e risulta noiosa con le due squadre che sia annullano a vicenda e che non riescono a creare azioni degne di nota. Al 21’ Raguso D. parte in contropiede ma tutto solo davanti alla porta altamurana si fa ipnotizzare da Angelastri che si mette in mostra con una bella parata. Qualche minuto più tardi Ariani spreca una ghiotta occasione per gli ospiti e, con il portiere Angelastri fuori dai pali, invece di battere a rete di prima intenzione si fa recuperare da un difensore altamurano. Nell’ultimo giro di lancette del primo tempo bella azione tutta di prima,  Gramegna lancia sulla fascia sinistra Giordano che mette sul secondo palo dove l’accorrente Falcicchio non ha problemi a mettere in rete la palla del vantaggio altamurano.
Secondo tempo ancor più noioso del primo  con le due squadre, visibilmente stanche e senza idee, incapaci di riuscire a costruire un’ azione degna di questo sport. In trenta minuti giocati, si segnala per la Pellegrino Sport C5 solo il palo pieno colpito dal tiro da fuori di  Giordano al 49’ . La squadra allenata da mister Gallo non fa certamente meglio e si rende pericolosa soltanto al 54’ con il tito di Raguso G. che, dopo la deviazione del suo compagno Foggetta, finisce sul palo e poi esce sul fondo. Il risultato finale non cambia e la Pellegrino Sport C5 vince l’ incontro per 1-0 grazie alla rete di Falcicchio nel finale del primo tempo.
Unica nota positiva per la squadra altamurana sono i tre punti conquistati tra le mura amiche che mancavano ormai da più di un mese (9 gennaio 2016 vittoria per 6-1 contro lo Sporting Bari). Tre punti che servono per il morale ma soprattutto per rimanere a soli due punti dal secondo posto occupato dal Just Mola. Questa squadra ha sicuramente tutte le potenzialità per far bene e poter lottare ancora per la promozione in serie C1 ma, c’è bisogno che si ritrovi lo spirito e la brillantezza fisica  fatta vedere nella prima parte del campionato.

 
PELLEGRINO SPORT C5 – POGGIORSINI CALCIO  1-0

PELLEGRINO SPORT: Sardone, Falcicchio, Gramegna, Tancredi, Clemente, Angelino, Santacroce, Daddabo, Giordano, Montemurno, Carone, Angelastri. All. Maremonti
POGGIORSINI CALCIO: Genuario, Grimaldi, Sardone, Picerno, Foggetta, Ariani, Di Mauro, Raguso D., Raguso G., Parisi, Lorusso. All. Gallo
ARBITROI: Antonio Campeggio della sezione di Bari.
RETI: 30’ Falcicchio /PS)
FALLI: 4-2 pt, 5-2 st.
AMMONITI: Montemurno (PS), Foggetta (PC).
RECUPERO: 1’ pt, 1’ st.

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: