Ultime notizie

Pellegrino Sport C5, svanisce il sogno promozione

Al PalaPiccinni fa festa anche il Noci C5

Pellegrino-Palo

Pellegrino Sport: foto di squadra

Sembra portare bene agli avversari della Pellegrino Sport C5 il PalaPiccinni che, dopo Futsal Donia in Coppa Puglia e il Dream Team Palo del Colle in campionato, fa da location anche ai festeggiamenti del Noci C5. Una gara abbastanza equilibrata, con le due squadre che si sono affrontate a viso aperto sin dalle prime battute ma che ha visto vittoriosa la squadra di mister Piangivino con il risultato di 2-4. Seppur per due volte in vantaggio, la Pellegrino Sport si è fatta prima raggiungere e poi superare, gli ultimi cinque minuti sono un assedio in area ospite ma il portiere, autentico eroe di giornata, dopo le ottime parate segna la rete che chiude la gara.
Pronti via e il Noci C5 va vicino al vantaggio con Luisi che, approfittando di  un regalo di Montemurno, calcia in porta da buona posizione e colpisce il palo esterno. Ci provano anche De Giorgio e Pace ma Sardone devia in angolo entrambi i tiri  con parate plastiche. Pestrichella scarica per Gramegna che arriva alla conclusione in spaccata ma Nitti è bravo a chiudere lo specchio e a sventare la minaccia. Al 18’ lo stesso capitano altamurano imbuca al centro per Pestrichella che, spalle alla porta, aggancia, si gira su se stesso e con un sinistro fulmineo batte Nitti e porta in vantaggio la Pellegrino Sport C5. La risposta ospite è immediata con Notaristefano che, aggancia un lancio lungo di Luisi e, con un tiro al volo in diagonale, batte imparabilmente Sardone. Pestrichella ci prova ancora su schema da calcio d’angolo ma Nitti si supera e gli nega la rete del nuovo vantaggio. Al 24’ gran tiro dalla distanza di Giordano che, complice una deviazione volontaria di Pestrichella, esce sul fondo a pochi centimetri dal palo a portiere battuto. A pochi minuti dal duplice fischio, azione personale del solito Pestrichella che si accentra e dai dieci metri tira mettendo la palla all’angolino basso sulla sinistra di Nitti. Il primo tempo non regala altre emozioni e si chiude con gli altamurani avanti per 2-1.
Dopo soli tre minuti dall’inizio della ripresa il Noci C5 perviene al pareggio grazie ad calcio di punizione di Pace che finisce in rete anche grazie alla gentile collaborazione di Sardone e barriera altamurana piazzati davvero male. La squadra altamurana fatica a reagire e al 39’ subisce la rete del vantaggio ospite ad opera di Sportelli che, si avventa sulla respinta corta di Sardone su tiro di De Giorgio e deposita in rete facilmente. A metà tempo De Giorgio, tutto solo contro Sardone, spreca malamente tirando tra le braccia del portiere altamurano. Ci prova ancora Pestrichella dopo uno scambio veloce con Falcicchio ma il pivot altamurano alza troppo il tiro e spreca da buona posizione. La Pellegrino Sport C5 prova ad attaccare a testa bassa anche con lo schema del quinto uomo di movimento ma la manovra risulta lenta e confusa anche a causa della stanchezza. Al 54’ Gramegna imbecca al centro area Falcicchio tutto solo ma il laterale altamurano butta al vento l’occasione passando la palla a Nitti che ringrazia. Gli altamurani vanno ancora vicini al pareggio ma, sul tiro a botta sicura di Falcicchio, è De Giorgio a salvare sulla linea e le speranze di pareggiare diminuiscono. Nel primo minuto di recupero Nitti blocca la palla sul tiro di Tancredi e direttamente dalla sua porta segna la rete del definitivo 2-4 e va ad esultare sotto la gradinata.
Con questa sconfitta casalinga finisce ufficialmente la stagione agonistica 2015/16 della Pellegrino Sport C5, adesso è tempo di riposare e di cominciare a programmare l’anno che verrà. A questa squadra bisogna fare solo i complimenti perché ha fatto grandi cose arrivando in fondo a tutte le competizioni, seppur con una rosa numericamente non proprio adeguata. Sicuramente da qui si può ripartire e, con qualche ritocco sul mercato, siamo certi che può far ancora divertire tifosi e appassionati altamurani

PELLEGRINO SPORT C5 – NOCI C5  2-4

PELLEGRINO SPORT: Sardone, Pestrichella, Gramegna M., Tancredi, Falcicchio, Gramegna F., Santacroce, Angelino, Giordano, Montemurno, Carone, Angelastri.  All. Maremonti.
NOCI C5: Nitti, Castellana, Notaristefano, Recchia, Sgobba, Pugliese, D’ Onghia, Sportelli, Luisi, De Giorgio, Pace, Casulli.  All. Piangivino.
ARBITRI: Francesco Corrado della sezione di Brindisi e Amedeo Lacalamita della sezione di Bari.
RETI: 18’ Pestrichella (PS), 20’ Notaristefano (NC), 27’ Pestrichella (PS), 33’ Pace (NC), 39’ Sportelli (NC), 60’+1 Nitti (NC).
FALLI: 4-3 pt, 5-3 st.
AMMONITI: Falcicchio (PS), Carone (PS), Giordano (PS), Pace (NC), Notaristefano (NC).
RECUPERO: 1’ pt, 2’ st.

The following two tabs change content below.

La redazione

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: