Ultime notizie

Seconda boccata d’ossigeno per la Libertas

Importantissima vittoria in quel d'Ostuni

Ostuni-Altamura

Un’azione di gioco (ph. Cestistica Ostuni)

Grande risultato in trasferta per la Libertas Altamura che vince con merito ad Ostuni mostrando a sprazzi tutto il suo potenziale. Partita sempre in equilibrio, con Barozzi e Bjeletic protagonisti sia in attacco che in difesa, ben supportati in fase realizzativa da Perrucci e Radovic. Ma tutti i giocatori scesi in campo hanno dato il loro contributo.
Come detto, partita equilibrata, con gli altamurani sempre pronti e concentrati a respingere le giocate offensive di Griffin e Milone. Molto concitati i minuti finali, con Barozzi che commette fallo su tiro da 3 di Griffin, che chiuderà un gioca da 4 punti, e l’uscita per falli sia dello stesso Barozzi che di Bjeletic che non hanno permesso alla Libertas di chiudere prima il match. Nel finale, ci pensa Radovic dalla lunetta a chiudere i conti, prima dell’errore da 3 punti di Morena a 10 secondi dalla fine che mette fine all’incontro.
Vittoria importante per il morale e per la classifica, e condizione in crescendo, alla vigilia della trasferta a Nardò contro i primi della classe.

CESTISTICA OSTUNI – LIBERTAS BASKET ALTAMURA 74-76 D1TS (14-15; 31-29; 48-49; 64-64)

CESTISTICA OSTUNI: Milone 19, Morena 8, Tanzarella 0, Di Salvatore 9, Taveri 2, Craft 4, Griffin 26, Taliente NE, Calò 0, Altavilla 6. Coach: Curiale.
LIBERTAS BASKET ALTAMURA: Radovic 10, Esposito, Manicone NE, Perrucci 14, Fui 9, Bjeletic 20, De Bartolo 6, Difonzo, Barozzi 17, Castellano NE. Coach: Laterza.
ARBITRI: Nonna (Bari), Ranieri (Bari).

The following two tabs change content below.

La redazione

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: