Ultime notizie

Seconda sconfitta consecutiva per la Libertas

Altamura combatte, ma passa Monopoli

monopoli-libertas

La palla a due (ph. Filippo Danese)

Dopo la battuta d’arresto della Libertas Altamura contro Ceglie, arriva la seconda sconfitta consecutiva per la Libertas, che, questa volta, cede il passo all’Action Now! in quel di Monopoli. Partita combattuta per tutti i 40′, con le due squadre ad alternarsi sul gommato, ma solo allo scadere, dopo un interminabile botta e risposta, gli altamurani si devono piegare agli avversari. Altamura arriva al match con De Bartolo e Radovic non al meglio, mentre coach Centrone deve centellinare Liaci, anche lui con qualche problemino. Primo quarto Altamura ha provato a lanciarsi, ma un Action Now! attentissimo ha frenato le voglie di gloria avversari. Dopo il 17-22 del primo quarto, la squadra protagonista è cambiata, questa volta Monopoli sospinta dal proprio pubblico, ha cancellato il gap di 9 punti, costruito dai murgiani grazie ad un ottimo Vignola. Gibbs si è caricato la squadra sulle spalle e con 11 punti nel quarto ha praticamente cambiato le carte in tavola mandano la sua squadra al riposo lungo sul punteggio 34-34.
Coach Centrone ha provato, nella seconda parte di gara, a sfruttare il suo punto di forza: una panchina più lunga, ma i punti dalla panchina sono solo 8, mentre è sempre l’asse americana Gibbs ed Hamilton a produrre canestri. Altamura è stata brava a non scomporsi e a rispondere a tono con Barozzi, Perrucci e Radovic, il quale ha chiuso allo scadere il quarto con un canestro che è valso il 52-51.
Negli ultimi 10′, la gara è fatta di sorpassi e controsorpassi emozionantissimi, che hanno tenuto gli spettatori incollati al seggiolino. Gibbs è il solito cecchino, ma questa volta è aiutato da Annese che scaricando da tre ha trovato l’ennesimo vantaggio. Altamura, allora, a 6’43” da giocare, si è portata sul +4 con Barozzi e i primi punti da tre di De Bartolo. Quando la gara sembrava indirizzata, una pioggia di triple è caduta al Melvin Jones. Gibbs ha incendiato il palazzetto con due bombe, ma Barozzi ha risposto con la stessa moneta. La partita è aperta più che mai, ma con gli altamurani che sembravano poter mantenere un piccolo margine di vantaggio, fin quando Stomeo si è inventato un tripla che ha di fatto spezzato le gambe agli avversari, che nell’azione successiva hanno perso palla e subito il canestro in lay up di Gibbs. Negli ultimissimi secondi Perrucci non ha saputo scaricare da tre e il Monopoli si è portata a casa l’intera posta in palio.

ACTION NOW! MONOPOLI 70 – LIBERTAS ALTAMURA 68
PARZIALI: 17-22, 17-12, 18-17, 18-17

ACTION NOW! MONOPOLI: Gibbs 30, Gentile, Annese 7, Calabretto 10, Hamilton 16, Stomeo 3, Liaci, Giovinazzi 2, Mitrotti 3, Barnaba ne, All. Centrone.
LIBERTAS ALTAMURA: Barozzi 16, Maietta 18, Fui 2, Perrucci 12, Radovic 6, Vignola 11, De Bartolo 3, Manicone ne, Castellano S., Castellano R., All. De Bartolo V., Ass. Gelao.

The following two tabs change content below.

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: