Ultime notizie

Team Altamura, una partenza e due arrivi

Di Rito va al Casarano, un biancorosso Disposto e Spadavecchia

Dispoto

Dispoto, qui con la maglia del Mila

È entrato subito nel vivo il mercato di riparazione del Team Altamura. La società altamurana, impegnata nel campionato di Eccellenza pugliese, a poche ora dall’apertura dei trasferimenti, ha salutato Nicolas Di Rito, accasatosi a Casarano. L’attaccante argentino saluta la città altamurana, portando con se un bottino di otto reti, tre delle quali messe a segno nelle ultime due partite che hanno fruttato sei punti.
A fronte della partenza Di Rito, il DS altamurano Dammaco ha messo a segno due acquisti importanti. Si tratta di un difensore, Ernesto Dispoto, e di un portiere, Vitangelo Spadavecchia, entrambi provenienti dall’Atletico Mola.
Dispoto
, giovane terzino classe ’92, dopo la trafila nelle giovanili del Bari, ha disputato campionati importanti in serie D e in Lega Pro, vestendo le maglie di Bitonto, Martina Franca e Termoli. Curriculum ancor più importante per Spadavecchia. Il trentatreenne portiere molfettese ha vestito la maglia del Catania in serie A, pur senza mai giocare, mentre nella serie cadetta ha difeso i pali per Pescara e Bari. Per lui campionati anche in Lega Pro con Andria, Sambenedettese e Sorrento, squadra con la quale ha vinto la Coppa Italia di categoria. Ad impreziosire una carriera davvero imoortante, una convocazione per la nazionale Under 21 e diverse presenze con quella under 20 ma anche una lunga squalifica, quattro anni, per il calcioscommesse per fatti relativi alla sua militanza con il Bari.
Questi primi movimenti di mercato non dovrebbero essere gli unici per il Team Altamura. Sopratutto in uscita si parla di Lacarra a Barletta e e di Moscelli a Molfetta. Insomma, staremo a vedre anche perché la società non ha escluso altri nuovi arrivi.

The following two tabs change content below.
Domenico Olivieri

Domenico Olivieri

Erano gli anni dei "Figli dei Fiori" quando, esattamente nel 1977, nasceva Domenico Olivieri. Fin dai primi vagiti si mostrava un bambino turbolento così come lo erano quegli anni. Poi, durante l'adolescenza, inizia ad interessarsi allo sport pur non praticandone nessuno con profitto, divorando trasmissioni e quotidiani sportivi praticamente ogni giorno. Dopo la maturità, conseguita nel 1996 presso l'Istituto Tecnico Commerciale "F. M. Genco", inizia ad appassionarsi a tutto quello che riguarda la tecnologia. Poi, nel 2006, finalmente, decide di lanciarsi in prima persona nel mondo dello sport diventando addetto stampa di una squadra di calcio a 5, l'ormai defunta Avanti Delfini Altamura. Dopo due anni passa, sempre con lo stesso ruolo, tra le fila della Pellegrino Sport, altra squadra altamurana. Dal 2009 al 2011, invece, è l'addetto stampa della Tris Gravina, squadra militante nel campionato di serie C1 di calcio a 5. Grazie a questa esperienza inizia la sua collaborazione con un portale di calcio a 5, diventando parte integrante dello staff. Poi le collaborazioni con Altamuralife.it, pugliacalcio24.it e calciowebdilettanti.it. e, infine, dal 2012, insieme all'amico fraterno Leonardo Loporcaro, fonda il sito www.altamurasport.it, unico portale cittadino ad occuparsi di tutto lo sport. Le sue grandi passioni, oltre allo sport e alla tecnologia, sono i libri, il cinema e i viaggi, passione, quest'ultima, che lo ha portato in giro per il mondo. Nella vita di tutti giorni, inoltre, lavora come impiegato presso una società che opera nel comparto del mobile imbottito, è felicemente sposato e papà di una bambina.

Comments

comments

Domenico Olivieri
CircaDomenico Olivieri (214 Articles)
Erano gli anni dei "Figli dei Fiori" quando, esattamente nel 1977, nasceva Domenico Olivieri. Fin dai primi vagiti si mostrava un bambino turbolento così come lo erano quegli anni. Poi, durante l'adolescenza, inizia ad interessarsi allo sport pur non praticandone nessuno con profitto, divorando trasmissioni e quotidiani sportivi praticamente ogni giorno. Dopo la maturità, conseguita nel 1996 presso l'Istituto Tecnico Commerciale "F. M. Genco", inizia ad appassionarsi a tutto quello che riguarda la tecnologia. Poi, nel 2006, finalmente, decide di lanciarsi in prima persona nel mondo dello sport diventando addetto stampa di una squadra di calcio a 5, l'ormai defunta Avanti Delfini Altamura. Dopo due anni passa, sempre con lo stesso ruolo, tra le fila della Pellegrino Sport, altra squadra altamurana. Dal 2009 al 2011, invece, è l'addetto stampa della Tris Gravina, squadra militante nel campionato di serie C1 di calcio a 5. Grazie a questa esperienza inizia la sua collaborazione con un portale di calcio a 5, diventando parte integrante dello staff. Poi le collaborazioni con Altamuralife.it, pugliacalcio24.it e calciowebdilettanti.it. e, infine, dal 2012, insieme all'amico fraterno Leonardo Loporcaro, fonda il sito www.altamurasport.it, unico portale cittadino ad occuparsi di tutto lo sport. Le sue grandi passioni, oltre allo sport e alla tecnologia, sono i libri, il cinema e i viaggi, passione, quest'ultima, che lo ha portato in giro per il mondo. Nella vita di tutti giorni, inoltre, lavora come impiegato presso una società che opera nel comparto del mobile imbottito, è felicemente sposato e papà di una bambina.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: