Ultime notizie

Team Apulia Altamura ancora corsaro a Putignano

TeamApulia-Sport2000Altra vittoria in trasferta a Putignano contro la Fortitudo Nicolaus

Arriva a Putignano la sesta vittoria stagionale per il Team Apulia Altamura che batte con il risultato di 3-7 i padroni di casa della Fortitudo Nicolaus Putignano.
Filippo Ragone, finalmente con pochi problemi di formazione, schiera il giovane Moramarco tra i pali, Vitale centrale difensivo, Sardone e Locapo sulle bande laterali e Dileo pivot. Trascorrono appena due minuti di gioco che sono i padroni di casa a

TeamApulia-Sport2000Altra vittoria in trasferta a Putignano contro la Fortitudo Nicolaus

Arriva a Putignano la sesta vittoria stagionale per il Team Apulia Altamura che batte con il risultato di 3-7 i padroni di casa della Fortitudo Nicolaus Putignano.
Filippo Ragone, finalmente con pochi problemi di formazione, schiera il giovane Moramarco tra i pali, Vitale centrale difensivo, Sardone e Locapo sulle bande laterali e Dileo pivot. Trascorrono appena due minuti di gioco che sono i padroni di casa a passare in vantaggio con il pivot di casa che, si gira in area, dopo un fallo su Vitale non rilevato dal direttore di gara, e batte con un preciso destro il portiere altamurano. Il Team Apulia Altamura reagisce subito ma le conclusioni da lontano di Vitale e Sardone non spaventano i padroni di casa; al 10′, però, arriva il pareggio altamurano grazie a capitan Caputo che, con un sinistro dalla distanza leggermente deviato da un difensore, mette la palla nel sette dove il portiere putignanese non può arrivare. Al 18′ arriva il vantaggio murgiano dopo un bel triangolo tra Vitale e Fanelli con quest’ultimo che conclude l’azione con un tiro che s’infila nella porta avversaria per l’1-2 con il quale si chiude la prima frazione di gioco.
La ripresa comincia con la Fortitudo Nicolaus Putignano alla disperata ricerca del pareggio, sventato più volte in due minuti dal baby Moramarco, ma, prima al 5′ Caputo, direttamente su calcio di punizione, poi all’8′ Mercadante, allungano le distanze dai putignanesi e portano il risultato sull’1-4. Forti delle due reti di vantaggio, i ragazzi di Filippo Ragone si rilassano e la Fortitudo Nicolaus Putignano ne approfitta accorciando le distanze portandosi sul 2-4. La squadra di casa si riversa nella metà campo altamurana per riacciuffare il pareggio e lascia ampi spazi al contropiede altamurano che colpisce per ben due volte in pochi minuti: Macaione e Caputo siglano la quinta e la sesta rete altamurana con azioni simili concluse con tiri dalla sinistra che finiscono nella rete putignanese. Negli ultimi minuti di gara la Fortitudo Nicolaus Putignano segna ancora, ma allo scadere uno scatenato Caputo ristabilisce le distanze chiudendo la gara sul risultato finale di 3-7.
Vittoria convincente per il Team Apulia Altamura che è sembrato sempre padrone del campo e ha sofferto davvero poco gli avversari; da registrare, tra le fila altamurane, le ottime prestazioni del portiere juniores Moramarco, autore di ottimi interventi soprattutto a inizio ripresa, e del sempreverde capitan Caputo autore di ben quattro reti e autentica spina nel fianco della difesa di casa.
Con questa vittoria, la compagine di Filippo Ragone si porta a 22 punti in classifica staccando ulteriormente proprio la Fortitudo Nicolaus Putignano; sabato prossimo, ospite al palazzetto di Via Piccinni sarà lo Sporting Club Grotte quinto in classifica.

FORTITUDO NICOLAUS PUTIGNANO – TEAM APULIA ALTAMURA 3-7

Leonardo Loporcaro

The following two tabs change content below.
Domenico Olivieri

Domenico Olivieri

Erano gli anni dei "Figli dei Fiori" quando, esattamente nel 1977, nasceva Domenico Olivieri. Fin dai primi vagiti si mostrava un bambino turbolento così come lo erano quegli anni. Poi, durante l'adolescenza, inizia ad interessarsi allo sport pur non praticandone nessuno con profitto, divorando trasmissioni e quotidiani sportivi praticamente ogni giorno. Dopo la maturità, conseguita nel 1996 presso l'Istituto Tecnico Commerciale "F. M. Genco", inizia ad appassionarsi a tutto quello che riguarda la tecnologia. Poi, nel 2006, finalmente, decide di lanciarsi in prima persona nel mondo dello sport diventando addetto stampa di una squadra di calcio a 5, l'ormai defunta Avanti Delfini Altamura. Dopo due anni passa, sempre con lo stesso ruolo, tra le fila della Pellegrino Sport, altra squadra altamurana. Dal 2009 al 2011, invece, è l'addetto stampa della Tris Gravina, squadra militante nel campionato di serie C1 di calcio a 5. Grazie a questa esperienza inizia la sua collaborazione con un portale di calcio a 5, diventando parte integrante dello staff. Poi le collaborazioni con Altamuralife.it, pugliacalcio24.it e calciowebdilettanti.it. e, infine, dal 2012, insieme all'amico fraterno Leonardo Loporcaro, fonda il sito www.altamurasport.it, unico portale cittadino ad occuparsi di tutto lo sport. Le sue grandi passioni, oltre allo sport e alla tecnologia, sono i libri, il cinema e i viaggi, passione, quest'ultima, che lo ha portato in giro per il mondo. Nella vita di tutti giorni, inoltre, lavora come impiegato presso una società che opera nel comparto del mobile imbottito, è felicemente sposato e papà di una bambina.

Comments

comments

Domenico Olivieri
CircaDomenico Olivieri (214 Articles)
Erano gli anni dei "Figli dei Fiori" quando, esattamente nel 1977, nasceva Domenico Olivieri. Fin dai primi vagiti si mostrava un bambino turbolento così come lo erano quegli anni. Poi, durante l'adolescenza, inizia ad interessarsi allo sport pur non praticandone nessuno con profitto, divorando trasmissioni e quotidiani sportivi praticamente ogni giorno. Dopo la maturità, conseguita nel 1996 presso l'Istituto Tecnico Commerciale "F. M. Genco", inizia ad appassionarsi a tutto quello che riguarda la tecnologia. Poi, nel 2006, finalmente, decide di lanciarsi in prima persona nel mondo dello sport diventando addetto stampa di una squadra di calcio a 5, l'ormai defunta Avanti Delfini Altamura. Dopo due anni passa, sempre con lo stesso ruolo, tra le fila della Pellegrino Sport, altra squadra altamurana. Dal 2009 al 2011, invece, è l'addetto stampa della Tris Gravina, squadra militante nel campionato di serie C1 di calcio a 5. Grazie a questa esperienza inizia la sua collaborazione con un portale di calcio a 5, diventando parte integrante dello staff. Poi le collaborazioni con Altamuralife.it, pugliacalcio24.it e calciowebdilettanti.it. e, infine, dal 2012, insieme all'amico fraterno Leonardo Loporcaro, fonda il sito www.altamurasport.it, unico portale cittadino ad occuparsi di tutto lo sport. Le sue grandi passioni, oltre allo sport e alla tecnologia, sono i libri, il cinema e i viaggi, passione, quest'ultima, che lo ha portato in giro per il mondo. Nella vita di tutti giorni, inoltre, lavora come impiegato presso una società che opera nel comparto del mobile imbottito, è felicemente sposato e papà di una bambina.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: