Ultime notizie

Ultima in casa dei Giovanissimi dell’Agon

La squadra altamurana chiude con un successo e il terzo posto in classifica

Agon-NewAcademyI Giovanissimi Regionali del’Agon Club Altamura si congedano dal pubblico del Cagnazzi con una vittoria nella gara contro i pari età del New Accademy Bari con il risultato di tre a zero e scavalcando il Free Time al terzo posto in classifica.La formazione altamurana sin dai primi minuti prende in mano le redini della gara e si rende pericolosa più di una volta con il solito Ragone che colpisce la traversa con un tiro da fuori. E’ il prologo al gol che arriva puntuale con il centravanti altamurano che, dopo aver superato in dribbling tre avversari, piazza la sfera alla destra del portiere. Per Alessandro Ragone è il gol n. 21 in questa stagione. Nella seconda frazione di gioco l’Agon non si accontenta e dopo alcuni tentativi raddoppia con Antonio Caggiano che finalizza con un tiro teso un doppio scambio con Alessandro Ragone. C’è gloria anche per Nicolò Gramegna che realizza la terza rete con un gran tiro dalla distanza.
La partita, il gioco espresso, i gol, la vittoria, lasciano il posto al comportamento corretto ed esemplare tenuto in campo dai giocatori, dai dirigenti, dagli allenatori ed infine dai genitori di entrambe la squadre. Possiamo dire, a nostro modesto parere e con tutta onestà , che il New Accademy Bari è stata la formazione più corretta di tutto il campionato.
Come sempre il New Accademy Bari premia ad ogni gara il miglior giocatore della squadra avversaria ed il premio è stato assegnato a Vito Castellano, mentre il premio ad ogni giocatore della squadra barese è stato un pezzo del nostro buon pane di Altamura, perché alla fine lo sport deve essere una festa.

The following two tabs change content below.

La redazione

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: