Ultime notizie

Ultrattivi è Scuola Calcio d’élite

Per la società altamurano un altro prestigioso traguardo

UltrattiviElite

I dirigenti altamurani premiati dagli esponenti federali

Mercoledì 27 aprile presso la sala meeting del Comitato Pugliese della FIGC, l’ASD ULTRATTIVI di Altamura è stata insignita della massima qualifica federale riservata ai settori giovanili, ricevendo ufficialmente il riconoscimento di Scuola Calcio d’élite.
La cerimonia di premiazione riservata a sole ventuno società pugliesi ha visto la partecipazione del Presidente Nazionale FIGC-SGS Vito Tisci e del Segretario Nazionale Vito Di Gioia, il Tecnico delle Rappresentative Federali Vincenzo Tavarilli oltre ai padroni di casa Antonello Quarto, Coordinatore Federale FIGC-SGS, ed il suo staff.
Il riconoscimento di Scuola Calcio d’élite è stato assegnato dopo una attenta analisi delle attività svolte dalle associazioni sportive sul territorio nel pieno rispetto dei programmi della FIGC che prevedono anzitutto la presenza di un numero minimo di istruttori qualificati e poi tutta una serie di accordi con istituti scolastici ed incontri formativi obbligatori destinati a tecnici, famiglie e giovani atleti. Ultrattivi ottiene tale riconoscimento per il secondo anno consecutivo (in passato veniva definito “Scuola Calcio Qualificata” con requisiti differenti) risultando essere l’unica realtà premiata in città e nel circondario.
Alla cerimonia per la associazione altamurana, in rappresentanza di tutta la grande famiglia, erano presenti il presidente Giacinto Fiore ed il direttore generale Giuseppe Clemente. «Questo riconoscimento è frutto del lavoro e dell’impegno di tutta la dirigenza e dello staff tecnico – dichiara il presidente Fiore – che in pochi anni hanno portato Ultrattivi ad essere riconosciuta fra le migliori società sportive pugliesi in ambito giovanile e ad essere l’unica Scuola Calcio d’élite del territorio. Questo non è assolutamente un punto di arrivo ma, anzi, ritengo sia uno stimolo in più per migliorarci nel prossimo futuro!». Queste, invece, le parole del dg Clemente: «Siamo orgogliosi di poterci fregiare di questo importante riconoscimento per il quale abbiamo lavorato molto sacrificando tempo e risorse. Quattro anni fa, quando decidemmo di avviare un progetto giovanile parallelo alla prima squadra, nessuno avrebbe scommesso su di una crescita così veloce e costante del nostro Campus Cresci Bene. I meriti sono da dividere con ogni nostro collaboratore e, per mantenere alta la qualità del nostro lavoro, dobbiamo continuare ad impegnarci al massimo delle nostre possibilità!» 

The following two tabs change content below.

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: