Ultime notizie

Verso il derby altamurano, parlano i due capitani

A soli due giorni dal derby, intervista doppia a Michele Gramegna e Onofrio Chironna, capitani delle due squadre altamurane

derby

I due capitani si stringono la mano

Si avvicina sempre di più il derby tra Pellegrino Sport C5 e Alta Futsal valido per la sesta giornata di ritorno del campionato di serie C2 pugliese girone B. In vista della stracittadina , abbiamo voluto sentire la voce dei condottieri delle due squadre: da una parte Michele Gramegna e dall’altra Onofrio Chironna. Ecco come hanno risposto alle nostra simpatica intervista doppia.
Dopo qualche anno di pausa si torna a giocare il derby di calcio a 5 tra due squadre altamurane. Come lo vivi da capitano della tua squadra?
Michele: Il derby è sempre una partita speciale perché  ti trovi al cospetto di giocatori che conosci, stimi e con cui intrattieni rapporti anche al di fuori del campo. E’ una partita che si vive con la costante pressione di giocare al meglio davanti alla gente della tua città, una di quelle gare che tutti vorrebbero giocare almeno una volta nella vita. E’ un mix di emozioni difficilmente catalogabili che ti permettono di capire quanto sia bello vivere lo sport.”
Onofrio: “ Il derby ha sempre un sapore particolare, e un’ emozione tutta da vivere.”
Manca poco a alla gara di sabato. Che aria si respira nello spogliatoio?
Michele: Lo spogliatoio è carico al massimo, abbiamo voglia di tornare a divertirci e a divertire come abbiamo fatto ad inizio campionato. Ci stiamo allenando al meglio per arrivare alla gara in condizioni fisiche e mentali ottimali.
Onofrio: Siamo tranquilli ed estremamente concentrati per affrontare questa partita al meglio.”
Nonostante le differenze tra le due squadre il derby è sempre l’occasione per dare il massimo: cosa ti aspetti da questa gara?
Michele: Io credo che l’altra compagine altamurana venderà cara la pelle, è composta da  ragazzi tenaci e vogliosi che ce la metteranno tutta per portarsi a casa i tre punti ma noi non saremo da meno. Sono sicuro che sarà una bellissima partita giocata al massimo da entrambe le squadre senza eccessivi nervosismi ne tanto meno litigi. Combatteremo tutti su ogni pallone, tutte le differenze tecniche o tattiche tra le due squadre si azzerano nel derby e vince chi ha più fame. Ti assicuro io e i miei compagni ne abbiamo tanta.”
Onofrio:Mi auguro di riuscire a giocare come sappiamo e come spesso abbiamo fatto in questo campionato ma soprattutto di avere più fortuna rispetto a quanta avuta fino ad ora.”
Cosa ci vorrà per vincere questa partita?
Michele: Come ho detto prima, ci vorrà la giusta cattiveria agonistica e le seconde palle saranno decisive. Noi cercheremo di farle nostre, servirà concentrazione, spirito di sacrificio e tanta voglia di vincere. “
Onofrio:Loro hanno i favori del pronostico, la classifica parla chiaro. Per poterli battere dobbiamo concretizzare al massimo le occasioni che di procureremo. “
Entrambe le squadre dispongono di ottime individualità, qualcuno da tener d’occhio in particolar modo?
Michele: “ Nessuno in particolare perché  sinceramente credo che l’ Alta Futsal sia una squadra da non sottovalutare. In questo sport le individualità spesso non fanno  la differenza e loro oltre ad una buona tecnica hanno una ottima organizzazione di gioco.”
Onofrio:Secondo me loro fanno la differenza proprio per il gruppo e per il loro spirito di squadra.”
Ormai siamo entrati nell’ ultimo terzo del campionato, qual’ è il tuo commento personale circa la prestazione della squadra sino ad oggi e quali sono gli obiettivi per il futuro?
Michele. La squadra è partita molto bene con un gioco a tratti di alto livello, poi purtroppo non siamo riusciti a sostenere lo sforzo che necessariamente dovevamo sopportare giocando su due fronti (campionato e coppa Puglia) e siamo arrivati al giro di boa scarichi. Ci si è messa di mezzo anche un pò di sfortuna e abbiamo buttato al vento qualche punto di troppo che avevamo meritato sul campo. Altra batosta è stata l’eliminazione in semifinale di coppa che ci ha leggermente demoralizzato. Nell’ ultima parte di stagione mi auguro che la squadra torni a brillare e di proseguire per il nostro obiettivo che è quello di arrivare in vetta alla classifica.
Onofrio:Stiamo vivendo una bellissima esperienza e il gruppo e sicuramente la nostra forza. La classifica non ci sta sorridendo perché secondo me stiamo pagando la nostra poca esperienza in questo campionato.
Facciamo un gioco: rientrate negli spogliatoi all’intervallo sotto di un gol. Cosa dici ai tuoi compagni?
Michele: Cercherei solo di spronarli, di incitarli e caricarli, niente di più.”
Onofrio:Gli direi di darci da fare perché nulla è compromesso e che ce la possiamo fare.”
Un bel derby ha bisogno di un grande pubblico, fai un invito a tutti gli altamurani.
Michele: Invito tutti gli amanti e non del calcio a 5 ad accorrere al palazzetto in via Piccinni sabato 27 Febbraio ore 16.00. Il vostro supporto sarà fondamentale per rendere questa partita un evento speciale e soprattutto una festa per lo sport altamurano. Poi se non sapete per chi tifare, vi consiglio di farlo per  la Pellegrino Sport C5, non vi deluderemo.”
Onofrio:Il futsal è uno sport che attira sempre più persone, il derby invece è sempre uno spettacolo particolare. Accorrete numerosi, vi faremo divertire.”
A chi dedicheresti una eventuale vittoria?
Michele: La dedica sarebbe per le persone che rendono tutto questo possibile, dalla mia ragazza che mi sostituisce sul lavoro ai miei compagni di squadra fino alla società e allo staff tecnico.”
Onofrio:La mia dedica sarebbe tutta per la stella in più che negli ultimi sei mesi brilla nel cielo, Domenico Zidane Martimucci.”
Quanto finisce il derby?
Michele: Mi sbilancio e dico che vince 2-0 l’ Alta Futsal. Ovviamente sono scaramantico.”
Onofrio: Spero di far divertire il pubblico presente con tanti gol e mi auguro che riusciamo a fare almeno un gol in più della Pellegrino Sport C5.”
A noi della redazione di altamurasport.it non ci rimane che ringraziare i due capitani per la loro disponibilità e simpatia nel prestarsi alle nostre domande. Diamo appuntamento ad appassionati e non a sabato 27 febbraio ore 16.00 presso il PalaPiccinini per la gara Pellegrino Sport C5 – Alta Futsal, arbitrerà l’incontro il signor  Claudio De Girolamo della sezione di Bari. Il nostro “in bocca al lupo” va ad entrambe le squadre…..che vinca il migliore!

Comments

comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: