19 Aprile 2022

Altamurasport

Tutto lo sport cittadino in un clik

Alta Futsal, buon pari a Conversano

3 min read
Catucci regala un punto in extremis alla squadra altamurana
Le squadre schierate a centrocampo (© Azzurri Conversano)

Le squadre schierate a centrocampo (© Azzurri Conversano)


Catucci regala un punto in extremis alla squadra altamurana

Dimenticare la débâcle casalinga di sette giorni fa contro la Futsal Monte Sant’Angelo. Questo era l’unico obiettivo per l’Alta Futsal, impegnata in casa dell’Azzurri Conversano per 23^ giornata del campionato regionale di serie C1 di calcio a 5. Obiettivo che, se pur a metà, è stato raggiunto dai ragazzi altamurani che, con un gol di Catucci nell’ultimo minuto di gioco, hanno portato a casa un buon punto, utile per muovere la classifica e per fare un passo in avanti verso la salvezza.
La squadra allenata da Raffaele Colaianni, nominato qualche settimana fa allenatore del mese, parte forte e nel giro di pochi minuti confezione tre occasioni con Maiullari, Antuofermo e Bardaro che però non riescono a superare l’estremo difensore di casa Montrone. La squadra altamurana insiste al 6′ si porta in vantaggio con Maiullari che, su assist di Antuofermo, mette la palla in fondo al sacco. A questo punto sale in cattedra la formazione di casa che, in pochi minuti, riesce a ribaltare il risultato. Al 12′ Mezzapesa, dalla destra, da posizione abbastanza defilata, riesce a sorprendere un non impeccabile Carone con un rasoterra in diagonale. Lo stesso numero nove di casa è il protagonista del gol del sorpasso, quando al 16′, con un bel sinistro al volo dal limite dell’area, non lascia scampo all’incolpevole portiere altamurano. Lo scatenato Mezzapesa ci mette lo zampino anche nel terzo gol dell’Azzurri Conversano, servendo un assist per Cannone che, con un tiro non irresistibile, riesce a superare un ancora incerto Carone. L’Alta Futsal solo a questo punto si sveglia dal torpore che l’aveva caratterizzata nella parte centrale della frazione e, nei minuti finali, riesce ad accorciale le distanze con Antuofermo che finalizza al meglio un assist di Loiudice.
Anche la ripresa inizia sotto il segno dell’Alta Futsal che ci prova in ben quattro occasioni, due a testa per Bardaro e Castro, con Montrone che, però, sembra insuperabile. Sono, invece, i padroni di casa a passare ancora una volta alla prima occasione utile con Gutierrez che approfitta di una palla persa in difesa da Bardaro per superare per la quarta volta Carone. La partita sembra ormai finita, ma ci pensa la difesa di casa a riaprirla: rimessa laterale in zona difensiva regalata ad Antuofermo che, comunque, mettendoci molto di suoi, si inventa una sforbiciata che fa secco Montrone. Negli ultimi minuti succede di tutto: prima l’espulsione per doppia ammonizione di Sciannamblo, poi un occasione per Castro, poi un tiro libero di Cannone parato da Carone e, infine, a 58 secondi dal fisco finale il gol del definitivo 4 a 4 che porta la firma di Catucci bravo a controllare il pallone poco dentro l’area avversaria e a mettere la palla in fondo al sacco.
Con il punto conquistato a Conversano, l’Alta Futsal sale a 26 punti, in nona posizione, l’ultima utile per evitare la lotteria dei play-out. Nel prossimo turno la squadra altamurana ospiterà la Volare Polignano per un’altra partita che si prevede molto equilibrata.

AZZURRI CONVERSANO – ALTA FUTSAL 4-4 (p.t. 3-2)
AZZURRI CONVERSANO: Montrone, Chiantera, D’Alessandro, D’Ecclesiis, Sciannamblo A., Teofilo, Gutierrez, Sciannamblo F., Mezzapesa, Caradonna, Cannone, Meuli. All.: Andrea Rotondo
ALTA FUTSAL: Carone, Mercadante, Aruanno, Loiudice, Catucci, Laddaga, Maiullari, Bardaro, Baldassarra, Castro, Coutinho, Antuofermo. All.: Raffaele Colaianni.

Risultati e classifica

Allegati