ASD Avanti, una giornata in chiaroscuro

Valenzano - Avanti 3 - 0Gli Allievi di mister Angelastri travolgono l’Asso Don Bosco, i Giovanissimi incappano nella sconfitta a Valenzano

Ottima prestazione per gli Allievi dell’ASD Avanti guidati da mister Angelastri. La macchina da goal altamurana macina i pari età dell’Asso Don Bosco di Santeramo. È, però, una falsa partenza, quella dell’Avanti con una rete immediata che illude gli avversari. I ragazzi altamurani, comunque, fanno il gioco del gatto con il topo, lasciano sfogare la squadra santermana nei primi dieci minuti e a metà del primo tempo ristabiliscono la parità con una rete di Simone. Non soddisfatto della prestazione dei suoi, mister Angelastri si fa sentire negli spogliatoi e, infatti, al ritorno in campo l’Avanti inizia a martellare la squadra avversaria, seppellendola sotto una cascata di goal, 9 per la precisione.
Tra i singoli da rimarcare la prestazione di Manicone, autore di una tripletta e in forma smagliante. Bene anche il neo-acquisto Renzo Picerno, che si mette in mostra con una doppietta. Due goal anche per Onofrio Carissimo che continua nei suoi progressi, generosa la prestazione di Michele Cannito che realizza una rete, oltre alle solite, pazze, discese sulla fascia destra. Buona, comunque, la prestazione di tutta la squadra, ottima la guida di mister Angelastri, i cui insegnamenti tattici iniziano a dare i frutti sul campo.
Prestazione deludente, invece, per i Giovanissimi guidati da mister Cutecchia. Dopo la vittoria in casa ottenuta domenica scorsa, ci si aspettava una prestazione diversa mentre è arrivata una sconfitta sul campo del Valenzano.
In verità, la partita è stata fortemente condizionata dal vento con i ragazzi altamurani che, nella prima frazione, hanno giocato controvento. Il fattore atmosferico ha influito molto con la formazione altamurana che, nella prima frazione, giocando a sfavore di vento, ha subito i tre goal da parte dei padroni di casa che hanno, di fatto, deciso la partita. Molto probabilmente la partita andava sospesa ma non era dello stesso avviso il direttore di gara che ha fatto continuare la partita, venendo condizionato anche lui dalle forti folate.
Lasciando da parte però le condizioni metereologiche, c’è comunque molta amarezza nella squadra altamurana, soprattutto per non essere riuscita a mettere in pratica i suggerimenti dell’allenatore, giocare palla a terra con il vento contrario e affidarsi ai lanci lunghi con vento favorevole. Il Valenzano, invece, ha sfruttato al massimo le condizione climatiche avverse, realizzano tre reti con il vento a favore, e soprattutto contenendo in maniera efficace le offensive portate dagli altamurani nella ripresa, giocando sempre palla a terra e spostando il gioco nella metà avversaria, tant’è che l’Avanti che non è mai riuscito ad avvicinarsi alla porta avversaria.
Comunque, questa sconfitta servirà di lezione alla squadra altamurana che, sicuramente, saprà fare tesoro dei propri errori e continuare quel percorso di crescita sportiva che è tra le peculiarità delle categorie giovanili.
Per la prossima giornata gli Allievi dell’ASD Avanti ospiteranno, sabato 12 novembre, la Polisportiva Don Pierino Santeramo. Il giorno dopo toccherà ai Giovanissimi che se la vedranno con il Santeramo, sempre in casa.

Domenico Olivieri

The following two tabs change content below.
Avatar

La redazione

Avatar

Ultimi post di La redazione (vedi tutti)

Comments

comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: