Archivi categoria: Il punto….

Marcatori Promozione A, in evidenza Salerno

LorenzoSalerno
Lorenzo Salerno, qui con la maglia del Vieste

17 le reti segnate nel decimo turno d’andata del campionato di Promozione pugliese girone A. In evidenza Salerno del Madre Pietra Apricena. Doppietta per lui che lo porta a quota sei. A segno per la sesta volta in stagione anche D’Introno dello Sporting Ordona. Quarta rete per Alessandro Romito del Modugno. Quota tre toccata da Alessandro Coppola del Canosa. Salgono a due Antonicelli del Polimnia, D’Ambrosio del Monte Sant’Angelo, Monopoli dell’Audace Cerignola, Urbano del Madre Pietra Apricena, Piarulli della Rutiglianese, Cadaleta dell’Ascoli Satriano, Castoro della Fortis Altamura e Salatino del Real Noci. Prima gioia personale stagionale per Catalucci del Polimnia, Costantino del Quartieri Uniti Bari e Scarano del Monte Sant’Angelo.

CLASSIFICA MARCATORI (prime posizioni)
7. Salvati (Real Noci)
6. Bozzi (Virtus Bitritto), Caggianelli (Ascoli Satriano), D’Introno (Sporting Ordona), Lupoli (Monte Sant’Angelo) e Salerno (Madre Pietra Apricena)
5. Dipasquale, Lasalandra e Morra (Audace Cerignola) e Marolla (Giovinazzo)

Alessandro Polichetti
www.calciowebdilettanti.it

Marcatori Eccellenza, Rana colpisce ancora

Rana
Luigi Rana esulta dopo un gol

23 le reti realizzate nel turno 11 del campionato di Eccellenza pugliese. Va a segno ancora Rana. L’attaccante del Gravina segna il suo ottavo gol in campionato, raggiungendo Cesareo in seconda posizione della classifica marcatori. Sale a 6 Ladogana del Barletta, mentre salgono a quota 5 entrambi con una doppietta, sia Di Rito del Team Altamura che Loiodice della Molfetta Sportiva. Quinta rete anche per Gennari del Leverano. Quarta rete per Albano del Gravina, Gianluca Greco del Mesagne, Sguera del Barletta e Visconti della Sudest Locorotondo. Logrieco del Team Altamura, Angelo Colella dell’Atletico Vieste e Mariano e Palma dell’Otranto salgono a tre.

CLASSIFICA MARCATORI (prime posizioni)
10. Tedesco (Casarano)
8. Cesareo (Vigor Trani) e Rana (Gravina)
6. Rocco Augelli (Atletico Vieste), Giorgetti (Novoli) e Ladogana (Barletta)
5. Di Pinto (Uc Bisceglie), Di Rito (Team Altamura), Gennari (Leverano), Loiodice (Molfetta Sportiva) e Montemurro (Gravina)

Calcio a 5 serie C2, il punto dopo la seconda giornata

Calcio a 5 Serie C2 Girone B
Calcio a 5 Serie C2 Girone B

Anche i risultati di questa giornata, sembrano avallare la tesi esposta nel precedente articolo. È un inizio di stagione equilibratissimo. Non ci sono risultati roboanti. Tutte le partite, almeno nel risultato, sono state equilibrate. Le uniche a punteggio pieno sono il Bitonto e il “veterano” Palo, dato che New Team e Rutigliano, anch’esse vincitrici alla prima giornata,  sono cadute in casa del Bitonto e dell’Adelfia. Palo che non smentisce le attese della vigilia e va a vincere sul campo dello Sport Five.
Bel primo punto della matricola Alta Futsal che con carattere rimonta il Noci Azzurri (anche per loro primo punto); di tenore diverso e contrario il pareggio dell’altra altamurana Pellegrino che invece si fa rimontare sul 3-3 dal Noci C5.
Si fa attendere, invece, il primo squillo vittorioso del Just Mola che pareggia col Giovinazzo (secondo pari consecutivo), mentre il Poggiorsini mette alle spalle definitivamente i fatali ultimi trenta secondi di Rutigliano, a dispetto di un volenteroso Sporting Bari ben organizzato, soprattutto in fase difensiva, che dimostra di aver fatto tesoro degli errori commessi contro il Bitonto.

Basket Serie C Silver, Vieste e Nardò non pedono un colpo

Serie C Silver
Serie C Silver

Non perdono un colpo Sunshine Basket Vieste ed Edil Frata Nardò, in un settimo turno caratterizzato dalla prevalenza delle vittorie esterne (cinque su otto). Fra queste, quella dei garganici in casa di Webbin Manfredonia, con l’altra capolista che regola in casa In Event of Fire New Basket Lecce. Cadono tutte le inseguitrici, tranne Olimpica Basket Cerignola vittoriosa nell’anticipo contro l’Invicta Brindisi. Da segnalare i colpi di Allianz Udas Cerignola a Bari contro Adria, di Action Now! Monopoli in casa di Cestistica Ostuni, di Tecnoswitch Ruvo di Puglia Basket a Trani, e del Basket Fasano sul campo della Cribel Basketfrancavilla1963. L’altra vittoria casalinga della domenica è quella di Valentino Basket Castellaneta sulla Libertas Basket Altamura.

Ufficio stampa Fip Puglia

Marcatori Prima categoria A, enzone e Falcone raggiungono Uva

Marcatori480x36024 le reti realizzate nel quinto turno del campionato di Prima categoria girone A. Francesco Tenzone dell’Omnia Bitonto e Falcone del Celle San Vito, vanno a segno e raggiungono la vetta, agguantando Uva a quota 5 reti segnate. Dietro si muovono, Alfredo Tenzone e Petruzzella dell’Omnia Bitonto. Entrambi raggiungono quota 4 così come Curci dell’Audace Barletta, autore di una doppietta. Sale a 3 Gerundini dell’Audace Barletta. Seconda rete in campionato per Anaclerio dell’Omnia Bitonto, Giuseppe De Candia della Virtus Molfetta, Zocco dell’Ultrattivi Altamura e Guglielmi dello Sportmania Cerignola. Prima gioia personale stagionale per i vari Savoia, Tesse, Lomonte, Acquaviva, Minervino, Vassalli, Cursio, Umberto Ungaro, Marco Mininni, Sciscio, Campanelli, Stazione e Luigi Dilerma.

CLASSIFICA MARCATORI dopo la giornata 5 (prime posizioni)
5. Francesco Tenzone (Omnia Bitonto), Falcone (Celle San Vito) e Uva (Corato)
4. Curci (Audace Barletta), Alfredo Tenzone e Petruzzella (Omnia Bitonto)
3. Basile (Ultrattivi Altamura), Capocefalo (Minervino Murge) e Gerundini (Audace Barletta)

Alessandro Polichetti
calciowebdilettanti.it

Marcatori Promozione A, Salvati segna e raggiunge il gruppone

Marcatori480x36018 le reti segnate nell’ottavo turno del campionato di Promozione pugliese girone A. Salvati del Real Noci segna e raggiunge il gruppone a quota 5. Ben 8 i giocatori appaiati in testa alla classifica marcatori con 5 reti all’attivo. Raggiungono quota 4: Flavio Amoruso dell’Audace Cerignola e Michele Coco del San Marco. Raggiungono quota 3 (dopo doppiette) Ardino della Fortis Altamura e Ardito del Canosa. A segno per la terza volta anche Romito del Modugno e Zonno della Virtus Bitritto. Toccano quota 2: Ruben Rizzi dell’Ascoli Satriano, Pizzuto del Modugno, Daniele Recchia (doppietta) del Noci, Ferrantino dello Sporting Ordona e Simone del Monte Sant’Angelo. Prima rete stagionale per Bassano del Real Siti e Lombardi del Canosa.

CLASSIFICA MARCATORI dopo la giornata 8 (prime posizioni)
5. Caggianelli (Ascoli Satriano), Dipasquale e Morra (Audace Cerignola), Marolla (Giovinazzo), Salvati (Real Noci), Bozzi (Virtus Bitritto), D’Introno (Sporting Ordona) e Lupoli (Monte Sant’Angelo)
4. Coco (San Marco), Onofrio Colella (Rutiglianese), Flavio Amoruso (Audace Cerignola), Lannunziata e Mazzanti (Real Siti), Salerno (Madre Pietra Apricena), Marsico (Fortis Altamura) e Valentino (Monte Sant’Angelo)

Alessandro Polichetti
calciowebdilettanti.it

Promozione Girone A, Solo il Cerignola vince

Calendario Promozione
Calendario Promozione

Una vittoria soltanto nel turno di Promozione Pugliese, l’ottavo di campionato. A battere “cassa” è ancora l’Audace Cerignola capolista che si aggiudica il match contro il Giovinazzo (0-1) anche se di misura. Tutte le altre squadre terminano le loro gare in parità, a partire dai due derby, quello tra Ascoli Satriano e Sporting Ordona (1-1) e tra Monte Sant’Angelo e Real Siti (1-1). Parità anche in casa dell’Apricena (0-0 con la Ruitiglianese), del la Fortis Altamura (2-2 con il San Marco). I risultati delle altre gare in programma ieri. Quartieri Uniti Bari-Real Noci 0-3, Canosa-Virtus Bitritto 2-1 e Polimnia-Modugno 0-2.

Fabio Lattuchella
calciowebdilettanti.it

Marcatori Eccellenza, salgono Cesareo, Augelli e Gorgetti

Marcatori480x36024 le reti realizzate nella nona giornata del campionato di Eccellenza pugliese. A secco il capo cannoniere Tedesco, va a segno ancora Cesareo. L’attaccante della Vigor Trani raggiunge quota 8 reti segnate. Segnano ancora e raggiungono quota 6: Rocco Augelli dell’Atletico Vieste e Giorgetti del Novoli. Quinta rete per Rana del Gravina. Cecere del Castellaneta e Moscelli del Team Altamura, salgono a 4. Doppietta e salita a quota 3 per Del Core dell’Atletico Mola. Salgono a 3 anche Albano del Gravina, Di Pinto dell’Uc Bisceglie, Regner dell’Otranto e Jordi Pascual Quiroga del Mesagne. Seconda rete stagionale per Sangirardi e Ventura della Sudest Locorotondo, Sindaco dell’Otranto, Kunde del Grottaglie e Ancora del Casarano. Prima rete per i vari Pisano, Chiarelli, Melis, Diagnè e Camassa.

CLASSIFICA MARCATORI dopo la giornata 9 (prime posizioni)
10. Tedesco (Casarano)
8. Cesareo (Vigor Trani)
6. Rocco Augelli (Atletico Vieste) e Giorgetti (Novoli)
5. Montemurro e Rana (Gravina)

Alessandro Polichetti
calciowebdilettanti.it

Eccellenza, in testa vincono tutte

Eccellenza
Eccellenza

Nona giornata di Eccellenza che va in archivio. Il turno, appena giocato, consegna alle prime della classe tutte vittorie che consentono di aumentare il divario tra la testa e il resto del gruppone.
Vince il Gravina, tra le mura amiche, contro il Trani: 2-1 il finale per gli uomini di mister Di Maio che vanno in rete grazie ai due attaccanti Rana (in foto) ed Albano prima del gol che ha riaperto i conti con il tranese Cesareo. Vince, abbastanza agevolmente, il Casarano che al “Capozza” archivia la pratica Barletta per 2-0 grazie alle reti di Melis ed Ancora, siglate entrambe nella ripresa. Prova di forza del Mola di mister Castelletti che si impone per 3-1 sul difficile campo di Mesagne: vantaggio ospite con Del Core, pareggio locale con un rigore di Pascual prima che Diagne e ancora l’ex attaccante di Foggia e Catania porti il punteggio sul definitivo 1-3. Continua il “magic moment” dell’Unione Calcio Bisceglie, che coglie la quinta vittoria di fila andando a vincere sul campo del sempre più malandato Leverano; a decidere il match in terra salentina il gol di Amedeo Di Pinto. Si affida al suo bomber, per vincere, anche il Vieste che si impone 1-0 al “Poli” contro il Molfetta grazie al gol di Augelli. Vince invece, nonostante le assenze di Manzari e Visconti, la Sudest che si sbarazza per 2-1 dell’Hellas Taranto grazie alle reti di Sangirardi e Ventura, intervallate dal momentaneo pareggio di Papa. Incredibile quanto successo ad Otranto: doppio vantaggio per i padroni di casa con i gol di Sindaco e Regner; sembra tutto fatto per i salentini di Salvadore ma nel recupero prima Moscelli e poi un autogol fissano il punteggio sul 2-2 finale. Minuti finali fatali anche al Novoli: la squadra di Schipa va in vantaggio con Giorgetti ma in pieno di recupero arriva la zampata di Chisena che consente al Bitonto di portar via un bel punto dal “Cezzi”. A chiudere il palinsesto, Grottaglie e Castellaneta si dividono la posta in palio dando vita ad un 2-2: reti di Pisano e Kunde per i locali mentre Cecere e Chiarelli per gli ospiti.

calciowebdilettanti.it

Calcio a 5 serie C2, il punto dopo la prima giornata

Calcio a 5 Serie C2 Girone B
Calcio a 5 Serie C2 Girone B

Andata in archivio la prima giornata di campionato di serie C2 girone B, andiamo ad analizzare quanto accaduto e quanto potrà accadere in futuro.
Se considerassimo anche i risultati di Coppa Puglia dovremmo dire che questo girone sembra destinato ad essere equilibratissimo, senza squadre che ammazzeranno il campionato e senza squadre materasso. Ma siamo solo alla prima giornata e quindi ci limitiamo alla cronaca.
Sono sei le squadre che hanno fatto bottino pieno, contrapposte alle sei che sono rimaste a zero punti in classifica con l’unico pareggio di giornata quello tra Futsal Giovinazzo e Velo Club Adelfia con i nord baresi che acciuffano il pareggio in extremis dopo essere stati sotto di tre reti. Tra le prime della classe desta curiosità il Città di Bitonto che vince facilmente contro lo Sporting Bari per 9-3. A Noci comanda il Noci C5 che fa tris e, dopo le gare di Coppa Puglia, vince anche il derby di campionato contro il Noci Azzurri 2006 con il punteggio di 7-1. La Pellegrino Sport C5 rispetta i pronostici degli esperti sbarazzandosi facilmente del giovanissimo Sport Five e si candida prepotentemente tra le squadre da battere nel girone B. Risultato sorprendente a Mola di Bari, dove il Dream Team Palo del Colle conquista l’intera posta in palio battendo un Just Mola destinato a traguardi importanti, almeno sulla carta. Acciuffa la vittoria per il rotto della cuffia l’ Azetium Rutiglano che, riesce ad avere la meglio su un buon Poggiorsini Calcio soltanto all’ultimo respiro dopo essere stato in svantaggio per buona parte della gara. L’ultima squadra ad aver conquistato i tre punti è il New Team Putignano che batte di misura, con il risultato di 2-1, la neonata Alta Futsal che, alla prima apparizione nel campionato, non sfigura ma non porta a casa punti. Stiamo a vedere cosa succederà nella seconda giornata dove gli incontri di cartello dovrebbero essere Noci C5 – Pellegrino Sport C5 e Città di Bitonto – Futsal Giovinazzo, almeno sulla carta.