Ciclismo, grande exploit della Leonessa Takler

Palo Colonna, sulla destraNella crono individuale di Tricase, doppietta per gli altamurani

Grande prestazione della leonessa Takler che, a Tricase nel “2° Trofeo Città di Tricase”, grazie a Mario Panaro e Salvatore Negro conquista i due gradini più alti del podio.
La gara leccese, oltre ad essere valida come ultima prova del “Giro della penisola salentina”, ha assegnato anche i titoli di campione regionale individuale a cronometro, specialità molto tecnica e tra le più esigenti dal punta di vista fisico. Mario Panaro ha sbaragliato la concorrenza fermando il cronometro sul tempo di 27:19 alla ragguardevole media di 43,93 km/h. Salvatore Negro ha percorso i venti km previsti in 28:36, oltre un minuto in più rispetto al suo compagno di squadra. Per Negro ovviamente primo posto nella sua categoria. Non è stata cronometrata, invece, la prova di Vito Bruno.
L’exploit di Tricase è stato preceduto dagli ottimi piazzamenti colti sulle strade di Faggiano, in provincia di Taranto, per il “1° Memorial Michele Quintavilla”, gara regionale sulla distanza di 72 km. Nel dettaglio la Takler ha colto il 6° posto, primo di categoria, con Antonio Sforza e l’8° con Bartolomeo Giorgio. Entrambi i portacolori altamurani hanno chiuso con un distacco di 14′ dal vincitore, Tommaso Elettrico, mentre Giancarlo Grandolfo è giunto al traguardo in 20^ posizione, con quasi un minuto di distacco. Stesso tempo, infine, ma 46° posto per Domenico Stringaro che, comunque, ha contribuito alla vittoria della Leonessa Takler del trofeo riservato alle squadre.
Infine, una notizia che non riguarda direttamente la Leonessa Takler ma un corridore altamurano molto vicino alla squadra presieduta da Nicola Ceglie, Paolo Colonna. Il corridore altamurano, che gareggia nella categoria Under 23 per i colori del Team Idea 2010, ha colto un onorevolissimo 5° posto nel “Trofeo Bruno e Carla Cadirola”, gara internazionale vinta da Moreno Moser, nipote del grandissimo Francesco Moser.
Colonna, già due volte terzo in stagione nella “Piccola Sanremo 2011” e nel “Trofeo Lindo e Sano”, riuscirà a diventare il primo ciclista professionista nato nella nostra cara città?

Domenico Olivieri

The following two tabs change content below.
Avatar

La redazione

Avatar

Ultimi post di La redazione (vedi tutti)

Comments

comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: