Coppa Italia Promozione, lo Sporting Altamura vola in semifinale

Coppa Italia Promozione, lo Sporting Altamura vola in semifinale

Fragagnano - Sporting AltamuraIninfluente la sconfitta rimediata dai biancorossi a Fragagnano

Sconfitta indolore per lo Sporting Altamura nella partita di ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia di Promozione. La squadra altamurana, impegnata ieri in casa del Fragagnano, infatti, pur perdendo per 1 a 0, si è qualificata per le semifinali. Decisiva, ai fini del passaggio del turno, la vittoria per 2 a 0 nella partita di andata con le reti di Terrone e D’Introno.
La squadra guidata da Gennaro Di Maio, scesa in campo quasi in formazione tipo, ad inizio partita spreca un paio di occasioni, per poi subire il goal del vantaggio dei padroni di casa. Nella ripresa il Fragagnano cerca in tutti i modi il raddoppio, ma la difesa dello Sporting fa buona guardia e così, pur perdendo, incassa la qualificazione.
Negli altri quarti di finale, vittorie del Bitonto sul Cellamare, del Real Bat sul Celle di San Vito e dell’Otranto sul San Vito. Accedono, così, alle semifinali, insieme allo Sporting, il Bitonto, dominatore incontrastato del girone A di Promozione, il Real Bat e l’Otranto. Tra queste tre squadre uscirà la prossima avversaria dello Sporting Altamura che, visto il distacco in campionato, punta, senza mezzi termini, alla vittoria della Coppa.
La conquista della semifinale di Coppa, non è l’unica buona notizia in casa Sporting. Aldo Rifino, centrocampista classe ’95, e Domenico Manicone, difensore classe ’96, sono stati convocati dal tecnico Massimiliano Tangorra, per il primo raduno, in programma mercoledì 5 febbraio a Canosa, della selezione della Rappresentativa Pugliese “Promozione Nord” che parteciperà al Torneo delle Regioni.
Intanto per lo Sporting Altamura si avvicina il prossimo impegno di campionato, la trasferta in casa del Lucera.

{youtube}i7wn0eoBzTQ|600|450|{/youtube}

Domenico Olivieri


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.