21 Ottobre 2021

Altamurasport

Tutto lo sport cittadino in un clik

Corim Città di Taranto, esordio con vittoria ad Altamura

3 min read
Soccer Altamura - Città di Taranto C5 2-3 (photo credits Tuttocampo.it)

Soccer Altamura - Città di Taranto C5 2-3 (photo credits Tuttocampo.it)


Soccer Altamura - Città di Taranto C5 2-3 (photo credits Tuttocampo.it)
Soccer Altamura – Città di Taranto C5 2-3 (photo credits Tuttocampo.it)

Le rossoblù ottengono i tre punti dopo il tre a due in casa delle baresi

La Corim Città di Taranto conquista i suoi primi tre punti stagionali e di conseguenza la sua prima vittoria. In un match al cardiopalma, le rossoblù hanno superato la Soccer Altamura per tre reti a due. Le marcature ioniche sono state siglate da: Ramos, Sommese e Dimaria.
LA CRONACA – La contesa parte con le due squadre che cercano di studiarsi e non offendono per i primi cinque minuti di gara. All’8 arriva l’episodio che sblocca il match: l’estremo difensore di casa trattiene per oltre quattro secondi la sfera e gli arbitri decretano la punizione a due in area di rigore. Sulla battuta ci va Caciorgna che appoggia per Ramos, la quale con un destro preciso porta in vantaggio le ioniche. Da questo momento la gara diventa più viva, con Taranto che spreca molte occasioni sottoporta e con le biancorosse che ripartono bene. Dopo le molteplici palle gol sprecate dalle rossoblù a due minuti dalla prima sirena arriva il pareggio biancorosso: Lorusso direttamente con una punizione centrale dal limite, manda il risultato in parità. La seconda metà di gara inizia nel peggiore dei modi per le ioniche: al 1’ Valenzano è caparbia al centro dell’area a mandare in rete, grazie anche all’aiuto di una deviazione di Sommese. Taranto da questo momento prende in mano il pallino di gioco e cerca di riagguantare il risultato. Operazione che riesce all’8’: dopo una lunga manovra di gioco, Diaz lancia Sommese che lascia rimbalzare la sfera e con un preciso sinistro al volo, manda il risultato di nuovo in parità. Le ioniche tentano in tutti i modi di vincere la gara, sprecando anche un tiro libero con Dimaria. Ad un minuto dal termine però arriva la marcatura della vittoria per le rossoblù: Diaz recupera la sfera e fa tutto il campo palla al piede, mette al centro dalla destra per Dimaria che non sbaglia per la gioia di tutte le tarantine. La contesa termina con le ioniche che ottengono la loro prima gioia stagionale. Ora ci saranno circa venti giorni di pausa per via della sosta per le nazionali, terminata al PalaFiom arriverà la Virtus Ciampino.

SOCCER ALTAMURA-CORIM CITTÀ DI TARANTO: 2-3

Reti: Ramos 7’ 27’’ pt (T), Lorusso 18’ 06’’ pt (A), Valenzano 1’ 18’’ st (A), Sommese 7’ 27’’ st (T), Dimaria 18’ 44’’ st (T)
SOCCER ALTAMURA: Nucci, Lorusso, Pugliese, Ricco, Carone, Difonzio, Valenzano, Piccinno, Grimaldi, Laluce, Mazzilli, Zaccagnino. All.: Maria Rosaria Campanelli
CORIM CITTÁ DI TARANTO: Cordaro, Diaz, Ramos, Sommese, Giliberto, Cacciapaglia, Caciorgna, Dimaria, Schiavoni, D’Amico, Calderon, Schiavone V. All.: Vito Liotino
ARBITRO: Francesco Decorato di Barletta e Sara Sparviero di Molfetta (III Luigi Musci di Molfetta)
NOTE: Ammonite: Caciorgna (T), Valenzano (A), Laluce (A), Mazzilli (A), Diaz (T), Ramos (T)

Cosimo Lenti
https://www.blunote.it/

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rispondi