Ecomaratona del Chianti, Altamura c’è

Chianti
Foto di gruppo per gli atleti altamurani

In questo week-end, sulle colline rese famose per la produzione di un vito pregiato, andrà in scena la 9^ edizione della “Ecomaratona del Chianti”, manifestazione che, oltre a proporre una serie di iniziative legate al territorio, vedrà la partecipazione di otre millecinquecento atleti che si cimenteranno su varie distanze, comprese quelle della maratona, 42,195 chilometri, e mezza maratona, 21,097 chilometri.
A difendere i colori altamurani ci saranno sei atleti in rappresentanza di due società. Sulla classica distanza della maratona si cimenteranno quattro atleti, tutti rappresentanti dell’Atletic Club Altamura, che fanno ormai gruppo da diverse manifestazioni. Si tratta del veterano Angelo Sardone, giunto alla sua 29^ maratona, Giuseppe Palasciano, altro stakanovista delle lunghe distanze, con già alle spalle 19 maratone e reduce, lo scorso 6 settembre, dal pellegrinaggio in bicicletta a Monte Sant’Angelo insieme agli amici del Team Leonessa Takler Ceglie Bike, Giuseppe Leone e Raffaele Tamborra. Sulla mezza distanza, invece, gareggeranno Giuseppe Ferrulli, altro rappresentante dell’Atletic Club Altamura e l’unico rappresentante dell’Happy Runners Altamura, Nicola Lauriero.
A proposito di Happy Runners Altamura, un gruppo sempre più nutrito di atleti, abbandonando le distanze più classiche, si sta dedicando da diverso tempo alle ultra maratone. La prossima, dal nome “3^ Run and Go Festival” andrà in scena in Puglia, precisamente a Putignano e vedrà in gara una dozzina di atleti altamurani che si divideranno su varie distanze. Ma di questo ne parleremmo più approfonditamente nelle prossime settimane, sempre sulle pagine di Altamurasport.it.

The following two tabs change content below.
Domenico Olivieri

Domenico Olivieri

Erano gli anni dei "Figli dei Fiori" quando, esattamente nel 1977, nasceva Domenico Olivieri. Fin dai primi vagiti si mostrava un bambino turbolento così come lo erano quegli anni. Poi, durante l'adolescenza, inizia ad interessarsi allo sport pur non praticandone nessuno con profitto, divorando trasmissioni e quotidiani sportivi praticamente ogni giorno. Dopo la maturità, conseguita nel 1996 presso l'Istituto Tecnico Commerciale "F. M. Genco", inizia ad appassionarsi a tutto quello che riguarda la tecnologia. Poi, nel 2006, finalmente, decide di lanciarsi in prima persona nel mondo dello sport diventando addetto stampa di una squadra di calcio a 5, l'ormai defunta Avanti Delfini Altamura. Dopo due anni passa, sempre con lo stesso ruolo, tra le fila della Pellegrino Sport, altra squadra altamurana. Dal 2009 al 2011, invece, è l'addetto stampa della Tris Gravina, squadra militante nel campionato di serie C1 di calcio a 5. Grazie a questa esperienza inizia la sua collaborazione con un portale di calcio a 5, diventando parte integrante dello staff. Poi le collaborazioni con Altamuralife.it, pugliacalcio24.it e calciowebdilettanti.it. e, infine, dal 2012, insieme all'amico fraterno Leonardo Loporcaro, fonda il sito www.altamurasport.it, unico portale cittadino ad occuparsi di tutto lo sport. Le sue grandi passioni, oltre allo sport e alla tecnologia, sono i libri, il cinema e i viaggi, passione, quest'ultima, che lo ha portato in giro per il mondo. Nella vita di tutti giorni, inoltre, lavora come impiegato presso una società che opera nel comparto del mobile imbottito, è felicemente sposato e papà di una bambina.

Comments

comments

Domenico Olivieri

Domenico Olivieri

Erano gli anni dei "Figli dei Fiori" quando, esattamente nel 1977, nasceva Domenico Olivieri. Fin dai primi vagiti si mostrava un bambino turbolento così come lo erano quegli anni. Poi, durante l'adolescenza, inizia ad interessarsi allo sport pur non praticandone nessuno con profitto, divorando trasmissioni e quotidiani sportivi praticamente ogni giorno. Dopo la maturità, conseguita nel 1996 presso l'Istituto Tecnico Commerciale "F. M. Genco", inizia ad appassionarsi a tutto quello che riguarda la tecnologia. Poi, nel 2006, finalmente, decide di lanciarsi in prima persona nel mondo dello sport diventando addetto stampa di una squadra di calcio a 5, l'ormai defunta Avanti Delfini Altamura. Dopo due anni passa, sempre con lo stesso ruolo, tra le fila della Pellegrino Sport, altra squadra altamurana. Dal 2009 al 2011, invece, è l'addetto stampa della Tris Gravina, squadra militante nel campionato di serie C1 di calcio a 5. Grazie a questa esperienza inizia la sua collaborazione con un portale di calcio a 5, diventando parte integrante dello staff. Poi le collaborazioni con Altamuralife.it, pugliacalcio24.it e calciowebdilettanti.it. e, infine, dal 2012, insieme all'amico fraterno Leonardo Loporcaro, fonda il sito www.altamurasport.it, unico portale cittadino ad occuparsi di tutto lo sport. Le sue grandi passioni, oltre allo sport e alla tecnologia, sono i libri, il cinema e i viaggi, passione, quest'ultima, che lo ha portato in giro per il mondo. Nella vita di tutti giorni, inoltre, lavora come impiegato presso una società che opera nel comparto del mobile imbottito, è felicemente sposato e papà di una bambina.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: