Girone A promozione, Ciccone torna solo in testa alla classifica marcatori


Michele Ciccone ai tempi del CerignolaPer lui un rigore decisivo contro la Fortis mentre gli inseguitori restano a secco

Dopo quattro giornate incomplete, il girone A del campionato di promozione pugliese ha vissuto domenica scorsa un turno completo. 29 le marcature totali messe a segno con una prevalenza schiacciante di quelle casalinghe, 21, su quelle delle squadre in trasferta, appena 8, cinque delle quali segnate da Bitonto e Corato che hanno ottenuto le uniche due vittorie fuori casa. Per il resto, un solo pareggio, a reti bianche tra Real Bat e Canosa, e sei vittorie casalinghe.
Per quel che riguarda la classifica marcatori, torna solo in testa, con 19 reti, l’attaccante del Carapelle, Ciccone che ha realizzato il rigore decisivo per superare la Fortis Murgia. Alle sue spalle, fermi rispettivamente a quota 18 e 16, Pica del Real Modugno e Terrone del Bitonto. Continua la risalita, invece, il bomber del Bisceglie Ferrante che con una doppietta sale a 13 goal, uno in più di Lannunziata, autore di uno dei due goal con i quali il Monte Sant’Angelo ha superato la Rutiglianese. Raggiunge e supera la doppia cifra anche l’ariete dello Sporting Altamura D’Introno, in goal per due volte, mentre resta quasi tutto invariato nelle altre posizioni. Da segnalare, infine, che oltre a Ferrante e D’Introno hanno segnato una doppietta Giuliani del Cellamare, Lomonte della Nuova Andria e Aloisio del Bitonto.
Queste, nel dettaglio, le prime posizioni della classifica marcatori:
19 goal: Ciccone (Carapelle)
18 goal: Pica (Real Modugno)
16 goal: N. Terrone (Bitonto)
13 goal: Ferrante (UC Bisceglie)
12 goal: Lannunziata (Monte Sant’Angelo),
11 goal: D’Introno (Sporting Altamura)
10 goal: Terrevoli (Cellamare 2005),
9 goal: Quacquarelli (Canosa), Modesto (Bitonto),
8 goal: Chisena e S. Terrone (Sporting Altamura), Tenzone (Real Modugno), Lops (Giovinazzo), Uva (Atletico Corato), Morrone (Gargano Calcio), Giangaspero (Virtus Bitritto)
7 goal: Loseto e Scaringella (Atletico Corato), Giuliani (Cellamare 2005), Lizza (Monte Sant’Angelo), Dibenedetto (Sporting Altamura)
6 goal: Di Francesco e Mazzanti (Celle di San Vito), Difonzo e Cappiello (Fortis Murgia), Guerriero e Triggiani (Gargano Calcio), Lomonte (Nuova Andria), Frezza (Real Bat), Barisciani (Nuova Lucera),

Domenico Olivieri


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.