21 Ottobre 2021

Altamurasport

Tutto lo sport cittadino in un clik

Gran Prix Marcia 2011, l’Atletic Club subito in testa

2 min read
<p style="text-align: justify;"><em><a class="jcepopup" href="http://localhost/wordpress/wp-content/uploads/2011/01/News_Atletic Club Altamura Marcia.jpg"><img class="jcepopup alignleft size-full wp-image-16" src="http://localhost/wordpress/wp-content/uploads/2011/01/News_Atletic Club Altamura Marcia.jpg" alt="Atletic Club Altamura Marcia" style="margin: 2px; border-width: 1px; border-color: #000000; float: left;" height="150" width="200" /></a>A Locorotondo si è aperta la stagione della marcia</em><br /><br />Sotto il freddo pungente di fine gennaio, si è aperta anche la stagione 2011 della marcia pugliese. La combinata maschile, già vinta nel 2010, ci riporta subito in testa dopo la 1^ prova. Artefici di questo successo il podio interamente conquistato dai nostri portacolori con Antonio Laterza e Davide Lorusso giunti appaiati al primo posto e Arcangelo Vincenti giunto 3°. Nella stessa gara ampie le</p>
Atletic Club Altamura Marcia

Atletic Club Altamura MarciaA Locorotondo si è aperta la stagione della marcia

Sotto il freddo pungente di fine gennaio, si è aperta anche la stagione 2011 della marcia pugliese. La combinata maschile, già vinta nel 2010, ci riporta subito in testa dopo la 1^ prova. Artefici di questo successo il podio interamente conquistato dai nostri portacolori con Antonio Laterza e Davide Lorusso giunti appaiati al primo posto e Arcangelo Vincenti giunto 3°. Nella stessa gara ampie le

polemiche con i primi 3, tra cui il nostro Francesco Pepe, squalificati a 80 metri dall’arrivo. Nella categoria Ragazzi bene Domenico Casanova e Cipriano Loiudice. Nella categoria Cadetti 3° posto per Lorenzo Ninivaggi e 4° per Giuseppe barbieri. Squalificati Mirko Lorusso e Lorenzo Laterza.
In ambito femminile, l’Atletic si classifica seconda dietro la corazzata Don Milani Mottola. Splendido 2° posto per Lucia Pinto seguita da una straordinaria Francesca Pepe. Tra le ragazze benissimo anche Paola Cannito, mentre tra le Cadette sfida infinita tra le nostre Giovanna Cannito e Rossella Cicorella, giunte al traguardo dopo un lungo fotofinish.
Mi spiace registrare un aria rigida e non solo dovuta alla temperatura. Il comportamento dei giudici è sembrato poco propenso alla promozione, con squalifiche “personali” che lasceranno il segno in molti atleti. Del resto la marcia resta una specialità tecnica e se vorremo proseguire in questa attività, dovremo fare una scelta, forse anche quella di tenere fuori gli esordienti al fine di preservarli da una scellerata gestione dei giudici, troppo anziani, stanchi e demotivati.

ASD Atletic Club Altamura
Claudio Lorusso
Settore giovanile 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rispondi