I giovanissimi della Pellegrino Sport mantengono l’imbattibilità


calcioSconfitta, invece, per la Juniores dello Sporting e per gli allievi

Nell’impegno della 13^ giornata del campionato regionale, la juniores Sporting Altamura cade in trasferta contro l’Omnia Bitonto, 2-0 il risultato finale. Seconda sconfitta consecutiva per la squadra altamurana che si allontana ulteriormente in classifica dalla compaesana Fortis Murgia. Con questa sconfitta, lo Sporting Altamura resta in 8^ posizione, assieme alla Libertas. Nella prossima giornata, impegno casalingo contro i Quartieri Uniti BA.
Invece, nella sfida della 10^ giornata del campionato provinciale, gli allievi della Pellegrino Sport perdono 6-1 in casa del Bellavista. Con questa sconfitta, la compagine altamurana resta al 6° posto in classifica. Nella prossima giornata, si giocherà il match Pellegrino Sport – Silvium Gravina, seconda in classifica.
Continua senza battute di arresto la sequenza positiva dei giovanissimi della Pellegrino Sport che battono 3-2 l’Asso don Bosco nella sfida cruciale della 10^ giornata. Partita sentitissima dalle due squadre; anche all’andata si assistette ad un incontro molto equilibrato,terminato sul 5-3 per la squadra altamurana. La Pellegrino Sport parte meglio e firma subito l’1-0 con Colonna. È un match molto tattico e le occasioni sono limitate. Il pareggio degli ospiti arriva sugli sviluppi di un calcio d’angolo. A questo punto l’Asso don Bosco ci prende gusto e firma l’1-2 su punizione. Fondamentale il gol di Ostuni in chiusura di tempo, sugli sviluppi di una rimessa laterale, cross di Casiello e tocco decisivo dell’attaccante altamurano che batte il portiere avversario. Goal importante in quanto permette alla Pellegrino di andare negli spogliatoi più tranquilli e consapevoli comunque della propria superiorità tecnica.
Inizia la ripresa e ci pensa ancora Colonna con un gol bellissimo da fuori area a portare in vantaggio la squadra altamurana, siamo 3 a 2. A questo punto la squadra di casa si chiude e gioca di rimessa creando diverse occasioni da goal che purtroppo non vengono concretizzate. Da sottolineare verso la fine della gara l’espulsione di Xeka per doppia ammonizione. Il triplice fischio pone fine ad una gara non spettacolare ma combattuta fino all’ultimo da due squadre ben organizzate tatticamente . Con questi tre punti pesantissimi, la Pellegrino Sport resta in testa alla classifica con 25 punti. Nel prossimo impegno, c’è il derby Avanti Altamura – Pellegrino Sport.

Ufficio Stampa
Pellegrino Sport Altamura


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.