In foto da sinistra verso destra, Barbieri, Ninivaggi e Berloco

Jesolo 2012, il bilancio finale

In foto da sinistra verso destra, Barbieri, Ninivaggi e BerlocoLa rappresentativa pugliese chiude all’8° posto

I campionati Italiani su pista Cadetti/e 2012 si sono conclusi con una sensazionale 8^ posizione per la rappresentativa pugliese. Erano molte stagioni che la Puglia non concludeva così in alto la kermesse giovanile. Merito di uno spiccato cambio di direzione tecnico, anche se, in futuro, una maggiore concorrenza potrà certamente portarci ancora più in alto e la sensazione è positiva visti i risultati dei futuri cadetti/e tra cui mi permetto di inserire alcuni atleti della Futuratletica Altamura.
A proposito di Altamura, l’ultima giornata ci ha consegnato il 10° posto di Mirko Lorusso nei 1000 mt che poteva certamente essere migliore con una gestione gara più accorta, anche se ha, finalmente evidenziato, una crescita caratteriale dell’atleta che ha voluto essere protagonista sin dalle prime battute e che lo proietta per il prossimo anno tra i 400 e gli 800. La staffetta 4×100 ha, invece, deluso le attese a causa di un errore nel primo cambio che ha condizionato il resto della gara. Bravissimo, comunque, Angelo Berloco che ha corso la sua frazione su tempi eccezionali.

Cladio Lorusso
Futuratletica Altamura

The following two tabs change content below.
Avatar

La redazione

Comments

comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.