La Fortis Altamura parte con il piede giusto

La Fortis Altamura parte con il piede giusto

VBitritto-FAltamura
Ardino realizza il rigore del raddoppio (ph. Anrea Carnimeo)

Parte con il piede giusto l’avventura della Fortis Altamura nella stagione 2016/2017. La squadra murgiana, guidata dal confermato Antonio Valente, si impone per 2 a 0, in casa della Virtus Bitritto, ipotecando, di fatto, il passaggio del turno nella Coppa Puglia. Partita già archiviata nella prima frazione per la Fortis che, però, a sbagliato approccio nella ripresa.
Senza gli infortunati Castoro e Bozzi e senza gli squalificati Faliero e Giaconelli, mister Valente si affida, in attacco, alla coppia formata da Abrescia e Ardino.  E sono proprio i due attaccanti a fiorare il vantaggio, sprecando entrambi da ottima posizione. La Fortis insiste e al 24’ trova il gol del meritato vantaggio con Piperis, bravo a riprendere una corta respinta del portiere di casa su punizione dal limite di Ostaku e a ribadire in rete. Il raddoppio arriva poco prima della mezz’ora con Ardino che trasforma un calcio di rigore concesso dal direttore di gara per atterramento di Cirigliano.
Nella ripresa la partita, per colpa soprattutto della squadra altamurana, perde di intensità, con la Virtus Bitritto che, nonostante l’inferiorità numerica seguita all’espulsione di Micunco, guadagna via via campo. I padroni di casa, comunque, si rendono pericolosi in una solo occasione, con il giovane portiere altamurano Casella, Classe ’98, bravo a non farsi sorprendere. Nel finale di partita ottima occasione per Casale che, dopo una serpentina tra le maglie avversarie, trova la risposta di Colagrande che, così nega il tris agli ospiti.
Insomma, per la Fortis Altamura, buon esordio stagionale e vittoria meritata soprattutto per quanto fatto vedere nel primo tempo con due gol e buone trame di gioco. Da rivedere, come detto in apertura, l’atteggiamento nella ripresa della squadra altamurana, apparsa fin troppo compassata, un aspetto, questo sul quale dovrà lavorare mister Valente, in vista dell’esordio di campionato, previsto per domenica prossima contro il Trulli e Grotte. La partita, che si sarebbe dovuta disputare al “D’Angelo”, causa indisponibilità dell’impianto altamurana, si giocherà al “Comunale” di Toritto.

VIRTUS BITRITTO – FORTIS ALTAMURA 0-2

VIRTUS BITRITTO: Colagrande, Morsillo, Silvestri, Belviso, Zaccheo, Micunco, Lanave (13′ st Pierro), Vernice (30′ st Cascione), Giovanelli, Balenzano. Glorioso (36′ st Sciacovelli). A disposizione: D’Angelo, Carella, Lucareili, Cocozza. Allenatore: Carella.
FORTIS ALTAMURA: Casella, Tarullo, Loiudlce (38′ st Dispoto), Lorusso, Piperis, Angelico, Casale, Ostaku, Abbrescia, Ardino, Cirigliano. A disposizione: Di Molletta, Facendola, Pennacchia, Colonna, Castoro.
Allenatore: Valente.
ARBITRO: Acquafredda di Molletta.
ASSITENTI: De Chirico e Morea di Molfetta
RETI: 24′ pt Piperis (FA), 29′ pt Ardino (FA, rig.)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.