La Fortis Murgia in Promozione

La Fortis Murgia in Promozione

Il presidente della Fortis Murgia, Pietro Di PaloDopo alcune indiscrezioni è arrivata l’ufficialità da parte del comitato pugliese della FIGC

Dopo alcune voci che si sono rincorse durante le settimane precedenti, sabato scorso, tramite il comunicato ufficiale diramato dal comitato pugliese della FIGC, per la Fortis Murgia è arrivato il tanto atteso ripescaggio nel campionato regionale di Promozione. Per la società presieduta da Pietro di Palo, nonostante nessuna vittoria sul campo, su si tratta del terzo salto di categoria consecutivo
“La notizia appresa questa mattina (sabato scorso, n.d.r.) rappresenta per tutti noi uno degli obiettivi che ci eravamo prefissati con il progetto Fortis Murgia” – ha dichiarato il numero uno della società murgiana “e rappresenta il coronamento dello sforzo profuso da tutti quanti noi in questi anni. Siamo partiti dalla terza categoria proprio con l’obiettivo di raggiungere in poco tempo il calcio che conta e grazie all’impegno, alla caparbietà di tutto il gruppo dirigente ci siamo riusciti. Voglio cogliere l’occasione per ringraziare tutti coloro che in questi anni hanno permesso tutto ciò e per fare un grande in bocca al lupo a tutti i ragazzi, al mister Valente e a tutto lo staff della nostra grande Fortis.”.
La Fortis Murgia, comunque, non è stata a guardare anche sul fronte calciomercato con alcune trattative in stand bye in attesa che fosse ufficializzato il ripescaggio. Nei prossimi giorni, infatti, saranno ufficializzati i nomi dei nuovi arrivati che andranno ad aggiungersi al gruppo che già da una settimana ha iniziato la preparazione sotto gli occhi attenti di mister Antonio Valente, del preparatore dei portieri Vito De Ceglie, del fisioterapista Dott. Antonio Laterza e di tutto lo staff dirigenziale, guidato dal direttore sportivo Piero Moramarco e dal suo collaboratore Oronzo Loiudice, dal team manager Dino Lorusso e dall’addetto stampa Luigi Sideri.
Nel prossimo campionato di Promozione, dunque, tornerà, dopo alcuni anni di assenza, un derby altamurano che vedrà affrontarsi, per il predominio cittadino, Fortis Murgia e Sporting Altamura. La speranza, per tutti gli appassionati altamurani di calcio, è che entrambe le squadre possano lottare per le posizioni di vertice, rinverdendo i fasti dei tempi che furono.

Domenico Olivieri


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.